Seguici su

Cerca nel sito

Pararowing, l’Italcanottaggio nelle acque di Gavirate

Dalla giornata di oggi, fino a domenica. Copertura live su Raisport

Il Faro on line – Saranno 18 gli equipaggi italiani che, iniziando dalla giornata di oggi, scenderanno in acqua per la tre giorni della 13esima edizione della Regata Internazionale Pararowing di Gavirate.

Un evento che ha calamitato l’attenzione di 25 nazioni (Argentina, Australia, Austria, Belgio, Canada, Francia, Gran Bretagna, Germania, Israele, Giappone, Kenya, Libia, Olanda, Nuova Zelanda, Paraguay, Polonia, Sud Africa, Russia, Sudan, Svizzera, Svezia, Tunisia, Uganda, Ucraina) compresa l’Italia, per un totale di 96 equipaggi in gara.

Per quanto riguarda la Nazionale Italiana, all’appuntamento sarà assente l’atleta paralimpico Fabrizio Caselli, fermo per problemi famigliari, mentre va sottolineata la presenza nel singolo PR1 femminile di Anila Hoxha, finalista mondiale 2018. In gara anche la medaglia di bronzo iridata 2018 Daniele Stefanoni, che gareggerà nel singolo PR2. Grande attesa invece per le due ammiraglie azzurre del quattro con PR3 misto che, con nuove formazioni, si presentano per la prima volta sulla scena internazionale per testare la loro preparazione in vista della seconda prova di Coppa del Mondo di Poznan.

Il programma prevede, a partire dalle 15.00, le batterie eliminatorie mentre sabato, con inizio alle 9.30, la prima giornata di finali. Il pomeriggio di sabato, dalle 17, vedrà la seconda tornata di eliminatorie e domenica, sempre dalle 9.30, il secondo ed ultimo giorni di finali. Prevista anche la copertura RAI che trasmetterà su RAI Sport HD la diretta delle finali di sabato, dalle 9.30 alle 10.55, e la differita delle finali di domenica dalle ore 16.00 alle ore 17.40.

Gli equipaggi iscritti

Iscrizioni 1° Giorno

Doppio Misto Pr3 Id – Eq.A Elisabetta Tieghi, Matteo Brunengo (C Gavirate); Eq.B Serena Giorgetti (C Gavirate), Francesco Saverio Di Donato (Accademia del Remo)

Quattro Con Misto Pr3 Id – Eq.A Elisabetta Tieghi, Serena Giorgetti, Matteo Brunengo, Francesco Maria Borsani, Giovanna D’Ambrosio-timoniere (C Gavirate); Eq.B Marta Sapia (C Gavirate), Sara Mormando (SC Palermo), Francesco Saverio Di Donato (Accademia del Remo), Ahmed Hmoudi (VVF Tomei), Martino Allini-timoniere (C Gavirate)

Quattro Con Misto Pr3 – Eq.A Maryam Afgei (SC Sebino), Caterina Cavuoti (C Gavirate), Daniele Signore (SC Flora), Michele Frosi (SC Flora), Fabio Siracusa-timoniere (SC Murcarolo); Eq.B Cristina Scazzosi (Lago d’Orta), Lorenzo Bernard (SC Armida), Greta Elizabeth Muti (Olona1894), Alessandro Alfonso Brancato (RYC Savoia), Giuseppe Di Capua-timoniere (CN Stabia)

Doppio Misto Pr2 – Alberto Quagliato (SC Caprera), Arianna Riccucci (SC Armida)

Singolo Maschile Pr1 – Giuseppe Di Lelio (The Core)

Singolo Femminile Pr1 – Anila Hoxha (Cus Torino)

Doppio Misto Pr3 – Eq.A Caterina Cavuoti (C Gavirate), Michele Frosi (AC Flora); Eq.B Carlo Aringhieri (SC Orbetello), Maryam Afgei (SC Sebino)

Singolo Maschile Pr2 – Eq.A Daniele Stefanoni (CC Aniene); Eq.B Gianfilippo Mirabile (SS Murcarolo), Eq.C Alberto Quagliato (SC Caprera)

Singolo Femminile Pr2 – Arianna Riccucci (SC Armida)

Due Senza Femminile Pr3 – Greta Elizabeth Muti (Olona1894), Cristina Scazzosi (Lago d’Orta)

Due Senza Maschile Pr3 – Eq.A Lorenzo Bernard (SC Armida), Alessandro Alfonso Brancato (RYC Savoia); Eq.B Carlo Aringhieri (SC Orbetello), Daniele Signore (SC Flora)