Seguici su

Cerca nel sito

Erosione a Fiumicino, Poggio a Montino: “Prima dei cani pensi al bene dei cittadini”

La vicepresidente del Consiglio comunale: "Prima degli animali è necessario rendere accessibile la spiaggia ai disabili"

Fiumicino – “Amo i cani, ne ho uno che vive con la mia famiglia figurarsi. Ma credo che nella vita si debba sempre tenere la barra dritta altrimenti si rischia di andare fuori binario o peggio fare figli e figliastri”.

Così, in una nota, Federica Poggio, vicepresidente del consiglio comunale di Fiumicino, consigliere della Lega-Salvini Premier, commenta la notizia data da Il Faro online circa l’arrivo dei fondi regionali per contrastare l’erosione; fondi nei quali non rientra Fiumicino (leggi qui).

“Sono fermamente convinta che prima di firmare un’ordinanza per l’accesso libero ai cani sulle spiagge Montino avrebbe dovuto fare due cose che hanno pari importanza – spiega -. Primo: rispondere al bando regionale che metteva a disposizione fondi per gli interventi di ripascimento evitando così una figuraccia epica. Secondo: rendere le spiagge accessibili alle persone con disabilità. E magari dopo aver fatto questo, investire ulteriori fondi per realizzare aree cani sulle spiagge libere o attrezzate e incentivarle nelle strutture in concessione, come gli stabilimenti balneari, creando così per loro un luogo confortevole”.

“Perché se è vero come dice il sindaco che i cani, come i gatti e altri animali domestici, sono parte integrante delle nostre vite (leggi qui), lo sono anche le persone con disabilità“.

(Il Faro online)