Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, nessuna riduzione di corse sulla FL5 in estate

Rfi: "Questa estate la tratta ferroviaria Roma-Civitavecchia non subirà nessun intervento"

Fiumicino – Nessuna riduzione di corse dei treni sulla Roma-Civitavecchia durante l’estate. Le dichiarazioni lanciate nelle scorse ore dal sindaco di Fiumicino (“Pronti a un blocco ferroviario di protesta se diminuiranno le corse estive sulla FL5”), al quale hanno fatto eco diversi consiglieri della maggioranza, avevano messo in allarme cittadini, pendolari e turisti (leggi qui).

La possibilità di veder ridotti i numeri dei treni si era prospettata, a detta del Sindaco, durante una riunione tra il Comitato Pendolari Litoranea Roma Nord, la direzione Mobilità della Regione e le direzioni regionali di Trenitalia e Rfi.

E a più di 24 ore di distanza, da Rfi non è arrivata nessuna replica, se non un comunicato (leggi qui) con all’interno il crono-programma dei cantieri che la società ha in calendario nei mesi di giugno, luglio e agosto. Diverse le linee ferroviarie interessate dai lavori: la Roma-Formia (FL7) e la Roma-Nettuno (FL8) dal 29 al 30 giugno, la Roma-Tivoli-Avezzano-Sulmona (FL2) dal 29 luglio al 18 agosto, la Roma-Albano Laziale (FL4) e la Roma-Cassino (FL6) dal 3 agosto al 1 settembre. Durante il periodo dei lavori saranno messi a disposizione dei servizi sostitutivi di bus navetta che garantiranno comunque il trasporto di pendolari e cittadini.

Tuttavia, nell’elenco, la linea ferroviaria FL5, la Roma-Civitavecchia, quella su cui si è paventata la possibilità di vedere meno corse, non compare. Fonti interne a Rfi, contattate da Il Faro online, hanno dichiarato di aver appreso con sorpresa le dichiarazioni del Sindaco Montino, senza tuttavia confermare o smentire quanto pronunciato dal primo cittadino.

“Le uniche riduzioni di corse sulla FL5 – fanno sapere da Rfi – sono avvenute il 10 maggio per dei lavori sulla linea Roma-Civitavecchia. Ci siamo incontrati con il Sindaco e Trenitalia per comunicarglielo, e tra l’altro quel giorno saltò solo una corsa. Ma successivamente non abbiamo avuto riunioni con l’amministrazione comunale di Fiumicino. I lavori del 10 maggio si sono conclusi, ma questa estate la Roma-Civitavecchia non subirà nessun intervento“.

(Il Faro online)