Seguici su

Cerca nel sito

Cani sulle spiagge di Fiumicino, Petrarca: “Ordinanza incompleta”

L'ex assessore: "Tutti i cittadini vanno tutelati, si applichi chiaramente quanto dice la legge nazionale"

Fiumicino – Continuano le polemiche sull’ordinanza sindacale firmata da Montino con la quale si autorizzano i cani ad accedere liberamente a tutte le spiagge comunali di Fiumicino (leggi qui).

Una scelta che non è piaciuta a molti cittadini e a diverse associazioni balneari, tanto da sollecitare i propri soci a presentare ricorso.

Sull’argomento interviene anche Giancarlo Petrarca, ex assessore della giunta di centrodestra, che ritiene “incompleta” l’ordinanza: “Cittadini e balneari dovrebbero pretendere l’ingresso dei nostri amici a quattro zampe solo se in possesso delle condizioni previste dalla legge al quale Montino si appella nell’ordinanza, ovvero: certificato di proprietà e di vaccinazione, museruola e sacchetto per raccogliere gli escrementi”.

“Come ex assessore, ma soprattutto come cittadino, chiedo al sindaco Montino di inserire queste condizioni, in maniera chiara, nell’ordinanza, completandola”.

(Il Faro online)