Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Sciabola maschile, Luca Curatoli bronzo a Mosca

Ancora un successo personale per l’atleta delle Fiamme Oro. Un terzo posto importante per il ranking mondiale

Il Faro on line – Terzo posto per Luca Curatoli al termine del Grand Prix FIE di sciabola maschile a Mosca.

Lo sciabolatore napoletano conquista sulle pedane moscovite il terzo podio stagionale, fermandosi solo in semifinale al cospetto del numero 1 del ranking, lo statunitense Eli Dershwitz con il punteggio di 15-12.

L’azzurro era approdato sul podio grazie al successo ottenuto ai quarti di finale contro il georgiano Sandro Bazadze col punteggio di 15-12. In precedenza, l’atleta delle Fiamme Oro, che aveva esordito superando col punteggio di 15-8 il canadese Fares Arfa e poi nel turno dei 32 il russo Alexander Trushakov per 15-7, si era aggiudicato il derby agli ottavi di finale contro Aldo Montano col punteggio di 15-8.

Aldo Montano, dal canto suo, era approdato agli ottavi di finale dopo la vittoria per 15-9 sul francese Sebastien Patrice, che ha fatto seguito al derby d’esordio di giornata vinto per 15-14 contro Luigi Samele.

Stop nel turno dei 32 invece per Dario Cavaliere, eliminato per 15-8 dal russo Veniamin Reshetnikov. Lo stesso russo, già iridato 2013, aveva sconfitto all’esordio di giornata l’altro azzurro Enrico Berrè col punteggio di 15-9.

Stop nel primo match del tabellone principale anche per Riccardo Nuccio, eliminato dalla stoccata del 15-14 portata a segno dal cinese Rui Dai, e per Leonardo Dreossi, sconfitto 15-7 dal tedesco Matyas Szabo.

Foto : Augusto Bizzi