Seguici su

Cerca nel sito

Pioggia di premi per la Porto Romano ai concorsi musicali di Tarquinia e Boville Ernica

L'indirizzo musicale della Porto Romano: "Una bellissima realtà riconosciuta anno dopo anno"

Fiumicino – L’Istituto Comprensivo Porto Romano si conferma anche quest’anno ai vertici delle scuole ad indirizzo musicale d’Italia. Per la scuola di Fiumicino, piogge di riconoscimenti ai concorsi musicali di Tarquinia e Boville Enrica.

Il concorso Boville Ernica

Al Concorso Musicale Nazionale di Boville Ernica, primo premio per il flauto a Petti Edoardo, con votazione 100 su 100; primo premio anche all’ensemble di percussioni (97 su 100) della  III H; 96 su 100 per la I H; 95 su 100 per la II H.

Sul podio anche l’ensemble della III H (flauto) con la votazione di 95 su 100. Premi anche per l’ensemble di chitarra della III H (95 su 100). Argento per l’ensemble di chitarra della II H (92 su 100). Sul gradino più basso del podio, con la votazione di 88 su 100, l’ensemble di chitarra I H; l’ensemble della II H di pianoforte (85 su 100). Premio al merito alle ensemble di pianoforte della I e III H (82 su 100).

Concorso Musicale Internazionale di Tarquinia

Al Concorso Musicale Internazionale di Tarquinia hanno partecipato le classi di flauto e chitarra. Primo premio per Petti Edoardo (97 su 100); secondo posto (flauto) Mauri Lorenzo (91 su 100). Argento anche per l’ensemble di flauti della III H (90 su 100) e per l’ensemble di flauti di I e II H (entrambe con votazione 85 su 100).

Altro secondo posto per la chitarra di Strappaveccia Thomas (90 su 100). Sul secondo gradino del podio salgono anche i chitarristi Badassa Simone e Foresi Andrea (con 92 su 100) e l’ensamble della I, II e III H di chitarra con 93 su 100.

Riconoscimenti che premiano anche l’impegno e l’attenzione della dirigente scolastica, la prof. Lorella Iannarelli, e del corpo docenti della sezione musicale, nonché  i genitori e i professori di strumento Calovi Beatrice (pianoforte), Alessandro Rondinara (flauto), Penna Ciro Telemaco (chitarra), Vincenzo Bardaro (percussioni) e Giuseppina Pedullà (sostegno).

Gli studenti

Gli alunni delle classi di strumento pianoforte, flauto, chitarra e percussioni: Adams Oliver, Alessandrelli Diego, Anselmi Sveva, Campagna Mattia, Ciamacco Giacomo, Contaldo Simone, Dosyak Artem, Garbaglia Marco, Iacobelli Alessia, Legnani Arianna, Leoni Giordani, Maiocchetti Matteo, Migoni Eleonora, Orefice Giorgia, Pregnolato Giada, Prodius Irina, Rotaru Michele, Rustichelli Liam, Siddi Sofia, Strappaveccia Luisiana, Strappaveccia Thomas, Torchia Martina, Ugolini Gaia, Ugolini Noemi, Ahmed Mohamed Moussa Samir, Badassa Simone, Bellosguardo Melissa,Buoncristiani Flavia, Bevilacqua Tania, Bottan Marco, Bubba Martina, Buonavolonta Elena, Coloriti Aurora, Foresi Andrea Junior, Gabrielli Alice, Guidi Ludovica, Mastropaolo Michelle, Mauri Lorenzo, Montagna Francesca, Nerini Cloe, Quilli Damiano, Randa Christian, Sansuini Matteo, Agrò Alfonso Emanuel, Bagazzoli Andrea Luna, Barcella Francesca, Bonini Giulia, Cardilli Claudia, Carletti Arianna, Carta Gianluca, Ceccanese Sophia, Elsarsy Dalia, Ferrara Martina, Franco Francesca Romano, Giua Pietro Paolo, Landi Arianna, Leopaldi Desiree, Mariotti Gabriele, Novelli Manuel, Petti Eduardo, Ria Sara, Sargenti Claudia, Siddi Leonardo, Stefanizzi Gabriele, Tewelsher Mina.

(Il Faro online)