Seguici su

Cerca nel sito

Golden Gala, Tortu quinto nei 200 metri con season best

Non è arrivato il personale che cercava, ma Filippo ha dimostrato di esserci. Applausi per il campione delle Fiamme Gialle. Da parte di un Olimpico estasiato

Il Faro on line – È stata una gara intensa. Attesa. Attesissima. E Tortu ha dimostrato di essere là. Tra i grandi. Quinto nei 200 metri il primatista italiano dei 100. Con il tempo di 20″36 ha tessuto una buona gara, conquistando il suo season best in pista.

Un record intanto è stato siglato dal primo arrivato. E ben tre. World leader, record del Meeting e personal best. È stato il fenomeno Norman a vincere. Con 19″70. Ha abbassato il primato del grande Mennea. Di due centesimi. E lo ha detto lo speaker del Golden Gala, omaggiando colui che ha dato il nome alla quarta tappa della Iaaf Diamond League.

Un’ottima serata da ricordare per Tortu. Quinto. Quasi ai piedi del podio. Due centesimi in più per lui rispetto al 2017. Ma sempre schizzando in curva, verso Monte Mario. Verso il traguardo.