Seguici su

Cerca nel sito

Karate, a Shangai 21 azzurri per il podio foto

Fine settimana intenso per il karate italiano. Sui tatami di Shangai la Premier League A. In palio i punti per Tokyo 2020

Il Faro on line – Torna l’appuntamento con il circuito più importante del karate mondiale: da venerdì a domenica si svolgerà a Shanghai la quarta tappa di Premier League con 21 italiani in gara con il solito obiettivo: conquistare punti importanti per il ranking verso Tokyo 2020.

Gli azzurri convocati dal direttore tecnico Pierluigi Aschieri sono 13, già partiti venerdì 31 maggio alla volta della Cina per una settimana di allenamento in previsione della competizione. In gara Viviana Bottaro (kata), Mattia Busato (kata), Erminia Perfetto (-50 kg), Sara Cardin (-55 kg), Lorena Busà (-55 kg), Laura Pasqua (-61 kg), Silvia Semeraro (-68 kg), Clio Ferracuti (-+68 kg), Angelo Crescenzo (-60 kg), Luca Maresca (-67 kg), Luigi Busà (-75 kg), Martina Michele (-84 kg) e Simone Marino (+84 kg). Ad accompagnarli anche i coaches Vincenzo Figuccio, Cristian Verrecchia, Salvatore Loria e il fisioterapista Marco Casilli.

Le finali saranno trasmesse in diretta, a partire dalle ore 03:30 nella notte tra sabato 8 e domenica 9 giugno,  su Pmg Sport, Gazzetta.it e Repubblica.Tv con il commento di Chiara Soldi.

Venerdì 7 giugno

Eliminatorie, semifinali e ripescaggi

Kata individuale femminile, Kata a squadre maschile, Kumite -50 kg, -55 kg, -60 kg, -67 kg, -75 kg

Sabato 8 giugno

Eliminatorie, semifinali e ripescaggi

Kata individuale maschile, Kata a squadre femminile, Kumite -61 kg, -68kg, +68 kg, -84 kg, +84 kg

Domenica 9 giugno

Finali