Seguici su

Cerca nel sito

Ardea, Neocliti (FI): “Amministrazione a due pesi e due misure”

L'appunto del consigliere Neocliti, si riferisce alla richiesta di preposizionamento sulle spiagge di alcune strutture di servizi

Ardea – Leggo stamane di un episodio molto sgradevole accaduto all’ufficio tecnico del comune. Un cittadino chiedeva un’autorizzazione per il preposizionamento in spiaggia di sdraio ed ombrelloni. Da ciò che si legge, non ero presente, i toni non sono stati adeguati. Sia il dipendente comunale che il cittadino si sono sentiti male. E tutto ciò non dovrebbe avvenire.

Ma la cosa che mi chiedo è questa: Come dice giustamente il sindaco, la normativa riguardante convenzioni e spiagge attrezzatenon prevede il preposizionamento“, perché allora il 21 luglio 2018 il sindaco permetteva alla spiaggia in convenzione attrezzata per le persone con disabilità di preposizionare e non solo, di somministrare e vendere gelati?

Girarono per giorni articoli e foto del sindaco con tanto di plauso del consigliere regionale Corrado, in prima fila all’inaugurazione della spiaggia, dove era palese una trasgressione alla normativa, la quale avrebbe da disciplinare, fatto decadere la convenzione stessa.

Quindi, perché è stata permessa per tutta la stagione estiva 2018 tale trasgressione?  La legge va rispettata da tutti, ed il primo a non rispettarla è stato il sindaco. 

Questa amministrazione usa due pesi e due misure diverse con i cittadini.

Lo dichiara il Consigliere e capogruppo di Forza Italia in Consiglio Comunale, Raffaella Neocliti.