Seguici su

Cerca nel sito

Mondiali, le Azzurre domani con la Giamaica

Scenderanno in campo alle 18. Contro avversarie forti fisicamente. Lo dichiara la Bertoli alla vigilia. Oggi intanto festa in ritiro. La Bonansea festeggia 28 anni

Il Faro on line – E’ cominciato il conto alla rovescia. Domani sera torneranno in campo le Azzurre di Francia. E per la seconda partita nel Girone C, l’Italdonne  del pallone non molla. L’obiettivo è vincere. Tre punti ancora per salire di più in cima al raggruppamento e conquistarsi gli ottavi di finale.

Infatti sei punti basterebbero per continuare il sogno mondiale. C’è grande entusiasmo intorno alla squadra di Mister Bertolini. Scatenati i tifosi italiani. Social in delirio. Tutti innamorati delle Girls azzurre. E loro ricambiano l’affetto e non solo a parole. Hanno messo il cuore nella partita inaugurale con l’Australia. All’esordio nel torneo iridato 2019, una doppietta italiana ha regalato sorrisi e gioia. All’intero mondo del pallone tricolore. La protagonista lei. Barbara Bonansea, che oggi festeggia il suo compleanno mondiale. L’attaccante della Juventus fa sognare i tifosi. E anche in bellezza. Dedica i suoi gol alla nipotina dei sei mesi e guarda avanti.

E avanti domani sera, alle ore 18, live su Raidue, eccole di nuovo in campo. Con la Giamaica. Perdente con il Brasile per 3 a 0 ma con grande fisicità. Lo sottolinea Elisa Bartoli in conferenza stampa, come riportato da SkySport: “Non dobbiamo sottovalutare l’avversario, per non vanificare la nostra prima vittoria. Dobbiamo stare attente alla loro fisicità”. E allora ecco che sarebbe meglio alzare i muri in difesa con la Gama pronta a guidare il reparto arretrato. E ancora saranno utili probabilmente le fasce laterali. E Barbara lì davanti in attacco, con i suoi freschi e bellissimi 28 anni.

In questa estate già calda, torna il Mondiale di calcio ad infiammare i cuori dei tifosi. E non solo in tecnica e tattica, anche in bellezza. E le Azzurre ci sono. Pronte.