Seguici su

Cerca nel sito

Sabaudia, la scuola “Silla Noal” di Borgo San Donato festeggia mezzo secolo

La festa si è svolta lo scorso venerdì alla presenza degli alunni di ieri e di oggi, dei genitori, degli insegnanti e di quanti hanno voluto condividere questo momento importante per l’intera comunità

Sabaudia – L’augurio del sindaco Gervasi, a nome di tutta l’Amministrazione comunale, per i 50 anni di vita e attività della scuola dell’infanzia “Silla Noal” di Borgo San Donato.

La festa si è svolta lo scorso venerdì alla presenza degli alunni di ieri e di oggi, dei genitori, degli insegnanti e di quanti hanno voluto condividere questo momento importante per l’intera comunità. Presente insieme al sindaco il consigliere con delega all’istruzione Francesca Marino e il consigliere Vincenzo Avvisati.

“La scuola dell’Infanzia rappresenta lo spazio entro il quale il bambino inizia ad aprirsi al mondo rafforzando la sua identità, l’autonomia e le diverse competenze cognitive e comportamentali. Ecco perché i 50 anni della scuola ‘Silla Noal’ di Borgo San Donato, non vanno intesi come il compleanno di una struttura bensì un momento di condivisione che riguarda l’intera comunità; sono l’occasione per celebrare l’operato di maestre e operatori e quanti in mezzo secolo hanno offerto il loro impegno, la dedizione e la professionalità, mettendoli al servizio dei nostri bambini”, dice il Sindaco.

“A loro rivolgo un sentito ringraziamento, con l’auspicio che la scuola possa continuare ad essere fulcro non solo di educazione ma anche e soprattutto di progetti e attività volti alla socializzazione, alla conoscenza del territorio e della sua storia, alla riscoperta delle tradizioni e all’insegnamento dei valori del viver civile”, conclude.

(Il Faro online)