Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, maxi tamponamento sul viadotto dell’aeroporto: traffico in tilt

Il traffico, al momento, è in fase di normalizzazione, ma fino alle 16 circa, sul viadotto, in direzione dell'aeroporto, si sono registrate lunghe code

Fiumicino – Pomeriggio di passione per gli automobilisti del litorale. Un maxi tamponamento, avvenuto nel primissimo pomeriggio di martedì 18 giugno, ha provocato numerosi disagi alla circolazione.

Ben cinque i veicoli coinvolti nel sinistro. Un automobilista è rimasto ferito, ma non è in condizioni gravi, tanto da essersi recato autonomamente al pronto soccorso. Sul posto i Vigili Urbani di Fiumicino, tuttora impegnati sul viadotto per tutti i rilievi del caso.

Il traffico, al momento, è in fase di normalizzazione, ma fino alle 16 circa, sul viadotto, in direzione dell’aeroporto, si sono registrate lunghe code.

“Nessuno ascolta il nostro allarme. Al problema gravissimo della sicurezza legato alla situazione strutturale del viadotto si somma quello legato alla inesistente manutenzione ordinaria della segnaletica e della pulizia del manto stradale e delle caditoie dell’intera struttura”.

Questo il commento del Circolo di Fratelli d’Italia di Fiumicino “4 aprile 1992”, che in un post su Facebook denuncia la scarsa sicurezza e la mancanza di manutenzione delle strade.

“Con quel manto stradale, mai pulito, gli incidenti diventano un rischio concreto. Nessuno ascolta i nostri ripetuti allarmi. Non intervengono neanche per ripristinare la segnaletica: via dell’aeroporto è in una condizione vergognosa“, proseguono quelli di FdI.

E concludono: “Qualcuno continua a giocare sulla pelle di migliaia di cittadini. Sindaco, Presidente della Regione e ministro Toninelli assenti ingiustificati“.

(Il Faro online)