Seguici su

Cerca nel sito

Cotral in fiamme a Santa Marinella, autista eroe spegne l’incendio e salva i passeggeri

Non necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco: l'autista ha evitato che le fiamme si propagassero a tutto il mezzo

Santa Marinella – Un comportamento esemplare, quello di un autista del Cotral che, alla vista delle fiamme sprigionatesi dal vano motore del mezzo, è riuscito a mettere in salvo i quindi passeggeri che erano a bordo, riuscendo anche a spegnere l’incendio.

E’ accaduto ieri sera, poco dopo le 20.30, nel comune di Santa Marinella, in corrispondenza del supermercato Élite (prima della curva dello specchio). Il bus viaggiava in direzione Roma. Dietro il bus, a bordo della propria vettura, viaggiava un vigile del fuoco che aveva appena smontato dal turno.

Improvvisamente, si sono sprigionate fiamme nel vano motore (parte posteriore) del Cotral. L’autista ha fermato l’automezzo e ha fatto scendere tutte le persone a bordo. Quindi ha preso l’estintore ed spento l’incendio.

Il pompiere è sceso dalla propria auto con l’intento d’aiutare il conducente ma non c’è stato bisogno poiché l’autista ha agito in modo razionale e professionale: ha aperto leggermente il cofano motore (con l’intento di non ossigenare a pieno le fiamme) e scaricare la sostanza estinguente alla base delle fiamme, spegnendo il rogo e impedendo alle lingue di fuoco di propagarsi al resto del veicolo.

Spento l’incendio, l’autista ha anche staccato i cavi della batteria. Il pompiere, quindi, in contatto telefonico con la sala operativa si è semplicemente sincerato del buon esito dell’evento e non ha ritenuto necessario l’intervento della squadra dei Vigili del Fuoco, poiché l’autista del mezzo se l’è cavata egregiamente, mettendo in salvo i passeggeri.

(Il Faro online)