Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Giochi Europei 2019, nel tiro con l’arco Nespoli quarto alle qualifiche

In attesa della cerimonia di apertura, i primi azzurri scendono in gara a Minsk. Nel basket 3x3 Italia sconfitta dalla Russia

Il Faro on line – E’ iniziata a Minsk la prima giornata della seconda edizione dei Giochi Olimpici Europei che si concluderanno il 30 giugno. In attesa della cerimonia di apertura le azzurre e gli azzurri del tiro con l’arco, basket 3×3 e pugilato sono già impegnati in gara.

Tiro con l’Arco: Nelle qualificazioni dell’arco olimpico Mauro Nespoli ha occupato il quarto posto in classifica con 678 punti, Marco Galiazzo si segnala al 20° posto con 651 punti, mentre David Pasqualucci ha chiuso 41° con 629 punti. Nespoli entrerà quindi in gara ai sedicesimi di finale del tabellone maschile dove affronterà il vincente di Piippo (FIN) – Karageorgiou (GRE).

Marco Galiazzo al primo turno quindi affronterà l’estone Maert Oona mentre David Pasqualucci dovrà vedersela con il britannico Alexander James Wise. L’Italia chiude la qualifica a squadre al quinto posto in classifica con il punteggio di 1958. Ai primi tre posti si trovano Francia, Olanda e Spagna. Per gli azzurri la sfida dei quarti di finale sarà contro la Gran Bretagna (Hall, Huston, Wise).

Nella qualificazione individuale femminile il miglior risultato è stato l’8° posto di Lucilla Boari (650) mentre al 12° posto si è classificata Tatiana Andreaoli (645) e al 19° Vanessa Landi (631).

Con questi piazzamenti l’Italia nel mixed accede direttamente agli ottavi, saltando il primo turno eliminatorio in virtù del 4° punteggio dopo la qualifica delle due gare individuali (1328 punti). Mauro Nespoli e Lucilla Boari dopo la vittoria contro l’Austria agli ottavi per 6-0 sfideranno nei quarti di finale domenica 23 giugno la Russia. La vincitrice dell’oro otterrà anche i pass individuali maschile e femminile per i Giochi di Tokyo, a meno che non li abbia già ottenuti al recente Mondiale in Olanda.

Nel compound, per la prima volta ammesso a questa competizione, Marcella Tonioli ha totalizzato 694 punti suo è l’8° posto mentre Sergio Pagni ha concluso 11° con 688. I due arcieri nella mista a squadre passano direttamente ai quarti di finale dove incontreranno la Croazia.

Basket 3×3: La squadra maschile ha fatto il suo esordio nel girone B uscendo sconfitta dalla Russia 15-22. Miglior realizzatore della squadra azzurra Stefano Masciadri con 6 punti. Cugino della capitana della nazionale, che ha lasciato le azzurre dopo 192 presenze, Stefano ha realizzato 2/3 da 2 punti e 1/2 da 1 punto. Insieme a lui sono andati a segno Anthony Raffa e Yancarlos Rodriguez Made con 4 punti mentre Davide Bovo ha realizzato 1 punto. Sconfitta all’esordio nel girone A anche la formazione femminile che ha ceduto 7-21 alle padrone di casa bielorusse. Due punti ciascuna per Russo, De Cassan e Contu, mentre Landi ha messo a referto un punto.

Pugilato: Esordio convincente per l’azzurro Aziz Abbes Mohuiidine che, nei sedicesimi di finale della categoria -91 kg, ha sconfitto 5-0 lo slovacco David Michalek. Clemente Russo,invece, è stato sconfitto per con verdetto unanime (5-0) dal croato Marko Milun nel primo incontro della categoria +91 kg.

Gli azzurri torneranno in gara domani, in palio ci sono le prime medaglie a Minsk 2019 nel tiro a segno, tiro con l’arco, sambo, judo, ciclismo e ginnastica ritmica.

Fonte : Coni