Seguici su

Cerca nel sito

Sicurezza a Fiumicino, Territo: “Una priorità assoluta per i cittadini” foto

"Chiediamo al sindaco Montino perché non abbia mai risolto concretamente questo problema, rivolgendosi a chi di competenza"

Fiumicino – “Mercoledì sera a Fiumicino il Circolo Fratelli d’Italia per Giorgia Meloni con la collaborazione dell’associazione Patria e Libertà  ha organizzato un’Assemblea Cittadina, per ribadire l’importanza della sicurezza che i cittadini percepiscono come una priorità assoluta troppo spesso non garantita nonostante gli sforzi e l’impegno straordinario delle nostre forze dell’ordine che ringraziamo per il prezioso (e non adeguatamente ricompensato) lavoro”.

Così il portavoce del Circolo FdI Fiumicino, Alessio Territo che prosegue: “L’incontro si è svolto alla presenza di cittadini che con le loro testimonianze hanno denunciato lo stato in cui vivono ormai da anni la stagione estiva: paura, angoscia e disagio di essere vittime dei continui furti, rapine e atti di violenza, tornando a passare le notti in balcone, in giardino o per le strade per salvaguardare la propria incolumità familiare.

Noi come circolo di Fratelli d’Italia chiediamo al sindaco Montino perché non abbia mai risolto concretamente questo problema, rivolgendosi a chi di competenza oppure, se lo ha fatto, perché non abbia mai informato la cittadinanza. Durante l’incontro abbiamo sottoposto ai cittadini due petizioni: una per la richiesta al Sindaco di un confronto sulla sicurezza a Fiumicino tra Comune, Prefettura, FF.OO. e cittadinanza e l’altra, nazionale, per l’elezione diretta del Presidente della Repubblica.

Fratelli d’Italia da anni a Fiumicino si batte per affrontare questa piaga e sulle base di questo presenterà le seguenti proposte all’amministrazione comunale:

  • Un incontro Comune – Prefettura – FF.OO. e Cittadinanza, per richiedere e ottenere l’aumento di uomini e mezzi nelle FF.OO. , in quanto Fiumicino è uno dei comuni più estesi d’Italia  ed articolato su ben 14 zone.
  • La formazione di una Task-Force di tecnici e cittadini esperti, a titolo gratuito, per valutare e sopperire a tale problema che ormai affligge tutto il territorio di Fiumicino.
  • L’incremento di telecamere su tutto il territorio, con la nascita di una Sala Operativa presidiata h 24 da personale specializzato

Ringrazio a nome di tutto il Circolo il nostro Consigliere Regionale Giancarlo Righini, il nostro Senatore Giovanbattista Fazzolari e il nostro Membro Provinciale e Coordinatore Comunale Felici Veronica, sempre vicini al territorio. Ringraziamo per la grande sinergia e collaborazione con l’associazione di Fiumicino Patria e Libertà  rappresentata sul territorio da Roberto Feola e Gianni Feola. Un ringraziamento personale va a Roberto Severini, unico Consigliere comunale di centro destra che ha risposto al nostro invito”.

(Il Faro online)