Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

A Lavinio rivive il mito con lo sbarco di Enea

Lo scorso sabato si è tenuta la XXVI edizione della tradizionale rievocazione storica

Più informazioni su

Anzio – Lo scorso sabato 22 giugno si è tenuta a Lavinio, per il XXVI anno consecutivo, la rievocazione storica che celebra le origini mitiche del nostro territorio: lo Sbarco di Enea. Il luogo scelto è la foce dell’antico fiume Numico, che oggi è conosciuto come il meno romantico “Fosso di Pratica di Mare”. Qui, i rievocatori del Gruppo Storico “Lavinium” dell’Associazione Tyrrhenum  hanno ridato vita all’episodio, descritto da Virgilio nell’Eneide, del “Pasto delle mense”, uno degli ultimi prodigi che fecero capire ad Enea e ai suoi compagni di essere finalmente giunti nel posto dove fondare una nuova città, la futura Lavinium, e dove dare vita alla stirpe, quella romana, che avrebbe poi dominato il mondo conosciuto.

La manifestazione è divenuta, oramai, una vera e propria tradizione: il merito è anche e soprattutto dell’impegno speso dall’Associazione Tyrrhenum, che ringraziano tutti partecipanti ed i sostenitori dell’evento. Una manifestazione che è diventata una tradizione nella nostra città, grazie soprattutto all’impegno speso dall’Associazione Tyrrhenum.

(Il Faro online)

Più informazioni su