Seguici su

Cerca nel sito

Ardea, raccolta di ingombranti in bellavista sul lungomare di Tor San Lorenzo

Monica Fasoli (Liberiamo Ardea) e Luca Vita (Ardea Domani), insieme per contrastare il degrado ambientale sul lungomare di Tor San Lorenzo

Ardea – Le liste civiche, “Liberiamo Ardea” e “Ardea Domani“, inviano un sollecito alle autorità competenti per il rischio igienico sanitario nella località Sabbie D’Oro, a causa di un’isola ecologica realizzata in prossimità del suddetto complesso abitativo, consortile.

Sabbie oro_discarica_3L’area interessata è, esattamente, quella de “Le Salzare“, dove insistono le quattro palazzine rimaste ancora in piedi rispetto alle sette costruite a suo tempo e poi abbattute per irregolarità.

In particolar modo nella palazzinaD” e dintorni, c’è una discarica di rifiuti che con il caldo potrebbe portare a serie conseguenze, oltre al degrado che c’è nel retrostante piazzale. Monica Fasoli, che ricordiamo fu candidata nella Lista Civica “Liberiamo Ardea” alle ultime elezioni amministrative, una settimana fa insieme al Dott. Luca Vita, anch’esso candidato a sindaco nella stessa tornata elettorale della Fasoli e a tutto il suo staff, hanno organizzato un sopralluogo nell’area oggetto della discarica per constatare che, malgrado gli esposti, il degrado ambientale continua ad insistere sul posto, anzi, stando a quanto dichiarato dagli stessi, sembrerebbe aumentato rispetto a qualche settimana fa.

Alcuni cittadini delle ville circostanti il complesso definito come “La nuova Pantanella”, hanno anche loro presentato sempre al NOE di Sabbie oro_discarica_2Roma due esposti per lo stesso motivo ma, a tutt’oggi nulla si è mosso, anzi da oggi l’area antistante è diventata la sosta per la raccolta degli ingombranti, una specie di isola ecologica ridotta che funziona tutti i giorni dalle 09.00 alle 13.00. I cittadini si chiedono: “perché ancora nessuno ha pensato di far costruire una vera e propria isola ecologica in un luogo non adiacente alle abitazioni e sulla strada principale del lungomare di Tor San Lorenzo?”

“Non si capisce – dichiara Monica Fasoli – quale sia il vantaggio di creare un’isola ecologica sulla litoranea all’altezza del favoloso complesso “Sabbie d’Oro”, totalmente, in bella vista per tutti i villeggianti che transitano sulla litoranea…non c’è che dire, con la stagione estiva ormai avviata a pieno ritmo, è un bel biglietto di ‘benvenuti a Tor San Lorenzo‘.”

(Il Faro online)