Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Il Castello di Santa Severa illuminato da “La Notte delle Candele”

Il 5-6-7 luglio 2019 appuntamento con l’evento più romantico dell’anno che anticipa la celebre manifestazione di Vallerano

Santa Marinella – Un suggestivo weekend al Castello di Santa Severa, uno dei castelli più belli della costa laziale. Una short version del celebre evento organizzato nel viterbese dall’Associazione Notte delle Candele di Vallerano in collaborazione con Pyrgi eventi e Fabio Quartier che si terrà come tradizione l’ultimo sabato di Agosto.

Un percorso magico che guiderà il pubblico alla scoperta di questo luogo tra suoni, immagini ed impressioni magnetiche. Il tutto creato per valorizzare questa affascinante location in modo da far riscoprire la sua proverbiale e incantevole natura, creando un’atmosfera intima e surreale in una notte piena di magia.

L’evento nasce nel 2007 a Vallerano, in provincia di Viterbo e dopo il grande successo riscontrato in Italia è da tre anni che questa manifestazione è stata esportata all’estero. Prima di Santa Severa a gemellarsi con l’evento infatti è stato il Principato di Andorra in Spagna con il borgo di Ordino che il 22 giugno 2018 si è illuminato di luce per la quarta edizione de “Le Nit de la Candela”. Successivamente a fine luglio sarà la volta del borgo di Pals a Girona (Costa Brava), dove si svolgerà la seconda edizione della “Nit D’Espelmes”, targata sempre Notte delle Candele.

NC2

Santa Severa si inserisce alle anticipazioni dell’evento ufficiale di Vallerano con un secondo episodio dopo Ordino e prima di Pals, in un affascinate spazio della Regione Lazio, gestito da LAZIOcrea in collaborazione con Comune di Santa Marinella e Coopculture.

L’evento nella cittadina del litorale laziale vedrà allestire le viuzze del borgo di ogni lume e scenografia, con eventi dal vivo, tra arte e musica. La manifestazione avrà luogo a partire dalle 20:00. Un progetto voluto ed esportato in Europa come “itinerante” dal vice presidente dell’associazione “Piccole Serenate Notturne Notte delle Candele”, Daniele Raggi, che con la sua squadra è riuscito a creare un’evoluzione internazionale del format producendo un mix vincente di turismo, cultura e partecipazione attiva del pubblico.

In tutte le tappe, e ancor di più nell’ultima di Vallerano, tanti saranno gli spettacoli che allieteranno l’evento, con musica dal vivo, danza moderna e popolare, giochi di fuoco, concerti jazz, istallazioni video e i visitatori potranno assaporare questa “Notte delle candele in polvere” anche godendo delle prelibatezze enogastronomiche locali proposte da numerosi street food in tantissimi stand sparsi per i borghi che permetteranno di mangiare e bere bene.

Si seguiranno da vicino e con la giusta attenzione le singole performance, pur continuando ad ammirare l’incanto degli scenari creativi realizzati dagli abitanti, che vedono utilizzare in tutti il borghi circa 100mila candele.

NC3

Per informazioni e prenotazioni:: http://www.nottedellecandele.eu/

Pagina https://www.facebook.com/Notte-delle-Candele-186685184773941/ 

(Il Faro online)