Seguici su

Cerca nel sito

Regionali Master, la Oso ancora sul podio, 11 titoli vinti foto

Sfilata di medaglie per gli atleti e le atlete della società sportiva di Ostia Lido. Continua a vincere e ad accumulare medaglie. In ambito italiano una realtà da applaudire

Ostia – Ancora una competizione agonistica da ricordare. Non si contano le medaglie vinte dalla Old Start Ostia. Nella  categoria master è una delle squadre padrone dell’atletica leggera o padrona unica della classe di età in Italia.

Vince, si conferma. E rivince. E le ultime medaglie sono arrivate dai Campionati Regionali Individuali Master che si sono disputati a Latina lo scorso week end. Due giornate di grande intensità agonistica. E tutti in pista. Uomini e donne. Eccezionale la prima giornata di gare. Sono stati sette gli ori vinti con titoli regionali messi in bacheca. Con i 2 argenti e il solo bronzo, ma tra quarti e quinti posti, la Oso ha comandato e rosicchiato posizioni importanti.

I campioni regionali della prima giornata sono stati Antonio Fausto Gaeta nei 2000 metri siepi, Fabio Solito nei 3000 siepi, Alessandro Mandoliti e Fabrizio De Carli nei 5000 metri. Per la classe femminile, Tiziana Cingolani conferma la sua supremazia nella distanza regina. E “Regina Regionale” è lei. Nei 100 metri prima nel Lazio. Argento per Giovanna Ungania nei 1500 metri.

Non è terminata la festa della Oso. Gli allori regionali non sono finiti nella giornata di esordio, ma proseguiti in quella finale. Altri 4 titoli vinti. In totale fanno 11 gli ori scintillanti e rumorosi presi a Latina. Ferdinando Colloca ha conquistato il titolo regionale nei 400 ostacoli. Di nuovo sul podio Antonio Fausto Gaeta nei 300 ostacoli uomini. E non è finita la sua conquista di medaglie. Insieme alla staffetta maschile della 4×400 è salito sul primo gradino del podio. Campioni regionali gli uomini della Oso. In squadra Gaeta, i due fratelli Colloca Salvatore e Ferdinando, insieme a Marco Petrucciani. Ferdinando Colloca, presidente della Oso, ha conquistato anche un argento negli 800 e ancora Petrucciani sul terzo gradino nella stessa gara. Due podi per la Oso allora nel doppio giro di pista. Per le donne, Mayra Herrera Bone si è laureata campionessa regionale negli 800 classe femminile.

16 in totale le medaglie della Old Stars Ostia che si allena allo Stadio Pasquale Giannattasio di Ostia Lido. Tanti sacrifici e tanto impegno. E tanti sogni ancora nel cassetto. E allora ecco lo start per la prossima gara. Domenica 7 luglio, ecco i Campionati Individuali Master su Pista a Campi Bisenzio. Altre medaglie chiamano. In bocca al lupo campioni: “Altro che Old..”.

Di seguito, i commenti, i tempi e i risultati delle gare regionali, come indicato sulla pagina ufficiale Facebook della Old Stars Ostia :

“Oggi una prima giornata di gare a Latina a dir poco straordinaria per i colori della OSO con 7 titoli di CAMPIONI REGIONALI individuali vinti, 2 argenti e un bronzo + tre 4°posti e un 5°posto !!! Fabio Solito nei 3000 siepi all’esordio e con un crono importante, Alessandro Mandoliti e Fabrizio De Carli nei 5000 mt dominano la loro categoria, Mayra Herrera anch’essa all’esordio sulla distanza dei 1500 mt, l’inossidabile Fausto Antonio Gaeta sui 2000 siepi e la certezza assoluta di Tiziana Cingolani sui 100 e 400 mt (che vince 2 titoli nello stesso giorno) e poi il secondo posto di Giovanna Ungania nei 1500 mt e di Altero Fasano sempre nei 1500 metri, il terzo di un mai domo Stefano Angeloni, medaglia di legno con tre 4°posto nei 100 e nei 400 metri per Fabio Fasano e Salvatore Colloca (che vince comunque la batteria) e il 5°posto di Marco Petrucciani nei 400 metri …che dire ? Nulla …parlano i risultati ….GRANDISSIMI RAGAZZI veramente un team stellare altro che OLD ….

Risultati :

100 metri uomini

4°cat FASANO Fabio 1976 SM40 13.11

400 metri uomini

4°cat FASANO Fabio 1976 SM40 1:03.36

4°cat. COLLOCA Salvatore 1974 SM45 1:01.11

5°cat PETRUCCIANI Marco 1966 SM50 1:04.27

1500 metri uomini

3°cat ANGELONI Stefano 1962 SM55 5:21.18

2°cat. FASANO Altero 1946 SM70 6:21.20

2000 siepi uomini

CAMPIONE REGIONALE GAETA Antonio Fausto 1947 SM70 11:13.84

3000 siepi uomini

CAMPIONE REGIONALE SOLITO Fabio 1967 SM50 10:54.60

5000 metri

CAMPIONE REGIONALE MANDOLITI Alessandro 1974 SM45 17:25.27

CAMPIONE REGIONALE DE CARLI Fabrizio 1964 SM55 18:45.62

DONNE

100 metri donne

CAMPIONESSA REGIONALE CINGOLANI Tiziana 1978 SF40 13.43

400 metri donne

CAMPIONESSA REGIONALE CINGOLANI Tiziana 1978 SF40 1:05.39

1500 metri donne

2°cat UNGANIA Giovanna 1971 SF45 5:22.03 794

CAMPIONESSA REGIONALE HERRERA BONE Mayra Isab 1983 SF35 5:24.18”.

“Eccoli i risultati della seconda giornata di gare di LATINA che portano a 11 i titoli regionali vinti dalla OSO nella 2 giorni con 4 conquistati proprio ieri. La staffetta uomini 4×400 metri che con un crono di livello nazionale per la categoria sm55 in 4’24″93 da spettacolo in ordine di frazione Marco Petrucciani-Salvatore Colloca-Fausto Antonio Gaeta-Ferdinando Guru Colloca, Mayra Herrera che domina la sf35 e realizza il suo PB negli 800 metri, i nostri ostacolisti/siepisti Fausto Antonio Gaeta e Ferdinando Colloca che vincono rispettivamente 300 ostacoli e 400 ostacoli con tempi interessanti, il mio secondo posto negli 800 metri sm 50 con gara “controllata” visto le 3 gare disputate in un solo giorno…il 3°posto di Marco Petrucciani sempre negli 800 metri sm50 e il 5° posto di Federica Varrassi che sta rientrando in forma dopo una preparazione invernale costellata d’infortuni! Che dire ??? Semplicemente GRAZIE a tutti voi. Vi voglio bene.

RISULTATI :

400 ostacoli uomini

CAMPIONE REGIONALE COLLOCA Ferdinando 1966 SM50 1:10.00

300 ostacoli uomini

CAMPIONE REGIONALE GAETA Antonio Fausto 1947 SM70 1:07.34

800 metri uomini

2°cat. COLLOCA Ferdinando 1966 SM50 2:22.99

3°cat. PETRUCCIANI Marco 1966 SM50 2:26.65

4×400 metri uomini

CAMPIONI REGIONALI PETRUCCIANI Marco – COLLOCA Salvatore – GAETA Antonio Fausto – COLLOCA Ferdinando SM55 4:24.93

Donne:

200 metri

5°cat VARRASSI Federica 1980 SF35 32.95

800 metri

CAMPIONESSA REGIONALE HERRERA BONE Mayra Isab 1983 SF35 PB 2:34.50”.

Foto : Old Stars Ostia Facebook