Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Il tour “Dimmi di storie migranti” sbarca a Civitavecchia

Il Movimento Nonviolento - Roma e Arci Civitavecchia presentano il libro “La legge del mare” di Annalisa Camilli

Più informazioni su

Civitavecchia – “Strappare all’acqua chi sta affondando è un dovere per ogni marinaio, per ogni nave. È la legge del mare a imporlo” da qui parte la giornalista di Internazionale Annalisa Camilli nel suo libro “La legge del mare – Cronache dei soccorsi nel Mediterraneo” appena pubblicato da Rizzoli.

Il volume verrà presentato giovedì 11 luglio alle ore 19 nella sede di Arci Civitavecchia in Piazza Piccinato, 10. A promuoverlo è il Movimento Nonviolento all’interno del progetto “Dimmi di storie migranti” che vede la collaborazione di 47 partner tra organizzazioni non governative, associazioni, comuni e regioni. Capofila del progetto è l’ong Un Ponte Per… ed è realizzato grazie al sostegno di Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (Aics). Partner locali dell’evento saranno il Comitato Civitavecchia dell’Arci, l’associazione “Io,Noi” e la Biblioteca per la Nonviolenza.

Dialogheranno con l’Autrice l’ex direttore de Il Messaggero Giuseppe Baccarelli e Daniele Taurino, coordinatore del Gruppo Giovani del Movimento Nonviolento. “La narrazione di Annalisa Camilli – spiega Taurino – ci svela con precisione l’origine della propaganda contro le Ong. Portandoci a bordo delle navi dei soccorritori, ci spiega chi sono, come operano e in che modo finanziano le loro attività”.

Un tema di scottante attualità sul quale è opportuno riflettere insieme a partire dai dati e dalle storie di vita, scacciando via qualsiasi tentativo di retorica populista e di incitamento all’odio. L’appuntamento è da non perdere. Per info: nonviolenzaroma@gmail.com

(Il Faro online)

Più informazioni su