Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, è online il nuovo sito del Comitato Promotore Sai.Fo.

La presentazione del nuovo sito nella Sala Matrimoni del Comune di Fiumicino

Fiumicino – Nella Sala Matrimoni del Comune di Fiumicino è stato presentato il nuovo Sito del Comitato Promotore Sistema Archeo-Ambientale Integrato Fiumicino Ostia, che è ora online (clicca qui per visitare il sito).

Il Comitato ringrazia Sergio Estivi della “Fondazione Anna Maria Catalano” che con il suo contributo ne ha permesso la realizzazione, Mignucci e Felici illustrano l’impostazione e il contenuto del sito:

il Comitato: gli scopi per cui è nato, quanto realizzato, gli attuali obiettivi futuri; Rapporti Sai.Fo: i siti archeologi, anche quelli non inclusi nel Parco Archeologico di Ostia Antica, i siti ambientali, la situazione della mobilità e dei servizi commerciali intorno ai Siti; tutto questo dovrà essere oggetto di continuo aggiornamento per integrazione e opportuno adeguamento alla stato delle cose nel tempo; il Blog: che oltre ad essere un modo per informare su attività ed iniziative del comitato stesso, sarà utilizzato anche per rilanciare informazioni e iniziative di Associazioni, Comitati ed Istituzioni relative alla conoscenza e alla promozione del territorio.

Il lavoro da fare è moltissimo e per questo motivo il Comitato non demorde dalle sue intenzioni e continuerà ad offrire spunti e iniziative atte alla conoscenza e divulgazione delle bellezze. Con l’occasione Mignucci segnala che “poter disporre di una sede, sarebbe d’aiuto al comitato e alle associazioni, cooperative e comitati che ne fanno parte”.

Sergio Estivi, dal canto suo, fa sapere “di essere venuto a conoscenza dell’esistenza del Comitato nel 2017, dopo la partecipazione all’incontro organizzato nel novembre 2017, con il mondo accademico delle Università pubbliche del Lazio e le realtà che hanno studiato il territorio di Ostia e Fiumicino, rappresentanti della Regione, della Sovrintendenza Capitolina di Roma, il Sindaco del Comune di Fiumicino, il direttore e i funzionari del Parco Archeologico nella sede della CNA Confederazione Nazionale dell’artigianato e della Piccola e Media Impresa, si è ancor più convinto che gli scopi del comitato sono in linea con le missioni della Fondazione in particolare per attività di ricerca e divulgazione sui temi legati all’ambiente, alla tecnologia, alla sicurezza, alla salute e ai beni culturali, ha deciso di versare al comitato un contributo per permettere, fra l’altro, la realizzazione di un sito“.

“Quando abbiamo iniziato ad amministrare questo Comune, nessuno sapeva niente del parco archeologico. Invece ora si può considerarlo un obiettivo raggiunto a cui devono seguirne molti altri. Serve un lavoro quotidiano e costante, di relazioni anche interistituzionali, per arrivare a realizzare progetti di valorizzazione. Ad esempio, da tempo sostengo che abbattere l’attuale ponte della Scafa, quando ci sarà quello nuovo, è un errore, perché quello può diventare un percorso ciclopedonale tra i siti di Isola Sacra e Ostia antica”, afferma il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino.

“Una sorta di Belvedere che attirerebbe molte persone e che si innesterebbe nella rete di piste che stia o realizzando. Come quella che passa dall‘Episcopio di Porto offrendo uno spettacolo bellissimo ai ciclisti. Insieme possiamo fare molta strada per rendere la nostra città un polo attrattivo che valorizza le sue ricchezze e ne fa una risorsa – conclude il primo cittadino -. Ha colto la necessità di una sede e chiaramente l’ideale sarebbe poter avere dalla Regione una delle sue tante strutture che ha ad Isola Sacra, fra la Necropoli e i Porti Imperiali, per farne un luogo di ricerca e pianificazione aperto a tutti. Le Università, gli Enti locali, il Parco Archeologico, la Riserva Statale e il comitato stesso”.

Fra i presenti interviene Giraud Paolo, segnalando l’intenzione di intensificare il rapporto con il nostro comitato e mettere a disposizione le sue conoscenze. Augura buon lavoro a tutti.

(Il Faro online)