Seguici su

Cerca nel sito

Palidoro e Castel Campanile senz’acqua, Caroccia: “Convocati Regione, Acea e Comune di Ladispoli”

L'assessore ai Lavori Pubblici: "La situazione, non dipendente dal Comune di Fiumicino, oramai è insostenibile"

Fiumicino – “Da molti giorni nella zona di Palidoro e Castel Campanile il cimitero, i casali agricoli e molte abitazioni sono senz’acqua. La situazione, non dipendente dal Comune di Fiumicino, oramai è insostenibile”. Lo dichiara l’assessore ai Lavori Pubblici Angelo Caroccia.

“Tuttavia – prosegue – stiamo convocando una riunione urgente presso il nostro Comune per avere chiarimenti da parte di Acea, da parte del Consorzio delle reti idriche del Comune di Ladispoli e da parte della Regione Lazio, proprietaria degli acquedotti”.

“Nel frattempo desidero ringraziare Acea – conclude Caroccia – che si è resa disponibile da subito con proprie autobotti a rifornire i serbatoi del cimitero di Palidoro e di alcuni centri agricoli”.

(Il Faro online)