Seguici su

Cerca nel sito

Sportivo dell’Anno, Camilla Mancini premiata ad Anzio: “Grazie di cuore” foto

Spera di tornare il prossimo anno con un titolo più importante la vicecampionessa mondiale a squadre di fioretto. L’atleta delle Fiamme Gialle premiata al Comune di Anzio

Anzio – Il Sindaco, Candido De Angelis e il Consigliere, Massimiliano Millaci, in Consiglio Comunale, hanno premiato, con la Fanciulla d’Anzio, la campionessa di scherma, Camilla Mancini, “Sportivo Anziate dell’Anno”.

Ieri mattina, in Consiglio Comunale, il sindaco di Anzio, Candido De Angelis ed il Consigliere Comunale, Massimiliano Millaci, hanno premiato, con la Fanciulla d’Anzio, la campionessa di scherma, Camilla Mancini, come “Sportivo Anziate dell’Anno“.

Nel 2018 l’anziate Camilla Mancini, tesserata G.S. Fiamme Gialle, ha conquistato i titoli di campionessa europea assoluta a squadre a Novi Sad (Serbia), vicecampionessa mondiale assoluta a squadre a Wuxi (Cina) e quinta classificata ai Campionati Mondiali Individuali a Wuxi (Cina).

“Grazie di cuore per questo importante riconoscimento – ha detto Camilla Mancini – che viene dalla Città che mi ha visto nascere, dove ho mosso i primi passi con il Circolo Scherma Anzio. Spero di tornare, il prossimo anno, con un titolo ancora più importante”.

“In bocca al lupo per le Olimpiadi di Tokyo 2020, – ha replicato il Sindaco De Angelis – la Città di Anzio ti sarà vicina nella sfida più difficile e più importante della tua carriera”.

(Il Faro on line)