Seguici su

Cerca nel sito

Ardea, pericoli sulla spiaggia del Lungomare degli Ardeatini

L’erosione del mare ha fatto riemergere alcuni grossi blocchi di cemento armato e pezzi di muro

Ardea – L’Associazione di Quartiere “RivalutiAmo Marina di Ardea – ODV”, a seguito di alcune segnalazioni ricevute la sera di giovedì 11/07/2019 da parte di alcuni villeggianti, lunedì 15 luglio ha inoltrato ufficialmente l’istanza n. 0042312 agli enti preposi ed autorità competenti al fine di poter sollecitare con estrema urgenza, il serio pericolo per l’incolumità delle persone e bambini, mettendo in sicurezza la spiaggia situata a Lungomare degli Ardeatini altezza Via Erosione Lungomare ardeatini_1Cremona (Marina di Ardea).

Indirizzata a:

– Sindaco di Ardea Mario Savarese

– Assessore Ambiente

Area Tecnica LL.PP. – Demanio/Ambiente

Comando Polizia Locale di Ardea

Comando Guardia Costiera di Torvaianica

Segnalando quanto segue:

Sulla spiaggia del Lungomare degli Ardeatini, altezza Via Cremona, l’erosione del mare ha fatto  Erosione Lungomare ardeatini_3riemergere alcuni grossi blocchi di cemento armato e grossi pezzi di muro. A prima vista, sembrerebbero residui di abbattimento strutture in cemento armato insabbiati illegalmente da ignoti da qualche anno proprio sulla riva stessa.

Con l’arrivo della bassa marea, alcuni blocchi di cemento armato erano semi coperti dalle onde. Intorno a questi grossi blocchi, c’erano molti bambini che giocavano e correvano sulla spiaggia, rischiando di inciampare su di essi, cosa che rischiano anche gli adulti, specialmente se decidono di passeggiare sulla riva di sera all’imbrunire.

Questi blocchi di cemento armato, come si nota dalle foto, sono molto pericolosi per l’incolumità delle persone e dei bambini.

Erosione Lungomare ardeatini_4Pertanto, l’Associazione con la presente intende sollecitare con estrema urgenza gli enti preposti ed autorità competenti, il serio pericolo di cui sopra, al fine di poter mettere in sicurezza la spiaggia.

Si allegano alla presente alcune immagini rappresentative del grave pericolo emerso.

Lo dichiara in un Comunicato Stampa il Presidente dell’Ass. RivalutiAmo Marina di Ardea – ODV – Michele Di Stefano

(Il Faro online)