Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, Severini: “Disinfestazione contro le zanzare tardiva e inutile”

Il capogruppo di Crescere Insieme si scaglia contro l'Amministrazione comunale

Fiumicino – “Ancora una volta, le esigenze dei cittadini del comune di Fiumicino sono state ignorate, a testimonianza di un’Amministrazione non solo distratta e disorganizzata, ma anche restia ad ascoltare le proposte provenienti dall’opposizione“. E’ quanto si legge in un comunicato diffuso da Roberto Severini, capogruppo di “Crescere Insieme”, lista civica di Fiumicino.

“Già a giugno – prosegue – c’eravamo mobilitati per ribadire l’esigenza di una disinfestazione contro gli insetti alati (in particolar modo zanzare tigre) celere ed efficace, ma solo ieri sera l’assessorato all’Ambiente ha annunciato che, a partire da domani 31 luglio, avranno inizio le opere di disinfestazione. L’estate, però, è praticamente finita! Quali risultati sperano di ottenere? Tutto quel che doveva nascere è ormai nato, e non ha alcun senso spendere denaro pubblico ed energie in un progetto già fallimentare in partenza. Oltretutto, non è stato fornito neanche un calendario preciso; sono state indicate solo un paio di zone. Che ne sarà delle altre?”

E conclude: “D’altronde, sarebbero bastate solo un po’ di lungimiranza e responsabilità, cose che quest’Amministrazione conferma di non avere nelle proprie corde”.

(Il Faro online)