Seguici su

Cerca nel sito

Ardea, Neocliti (FI) presenta due interrogazioni che riguardano le scuole

Il Consigliere puntualizza sul silenzio dell'Amministrazione Locale riguardo argomenti sulla scuola e che toccano l'interesse di molte Famiglie

Ardea – “Ho presentato oggi (ieri, ndr) a mezzo “PEC” due interrogazioni, secondo il mio parere, necessarie visto il silenzio dell’amministrazione. Siamo ormai al primo Agosto e l’inizio dell’anno scolastico è alle porte.”

A parlare è il Consigliere Comunale Capo gruppo di Forza Italia, Raffaella Neocliti che lamenta una lentezza nelle procedure di intervento da parte dell’Amministrazione Comunale, che riguardano le scuole.

“Credo sia lecito sapere – continua Neocliti – se e quali interventi siano stati eseguiti sull’edificio scolastico Sant’Antonio (clicca qui), di cui fu inibita una parte in via temporanea e d’urgenza per la messa in sicurezza, dovendo usare una parte della sala refettorio per le attività didattiche. L’altra interrogazione riguarda il costo del servizio mensa (clicca qui).”

I quesiti che il Consigliere di Forza Italia pone all’Amministrazione Locale, riguardano le spese a Bilancio per il prossimo anno che toccano le Famiglie.

“Con il primo vero bilancio di previsione riequilibrato dell’amministrazione pentastellata – prosegue Neocliti – e considerando le azioni di recupero delle morosità da parte degli uffici, quest’anno sarà previsto un contributo per le famiglie a basso reddito, agevolazioni per secondi e terzi figli ed esenzione per gli alunni con disabilità grave?”

“Le mie richieste – conclude il Consigliere –  speravo potessero essere discusse nel prossimo consiglio del sette Agosto, visti gli argomenti di interesse pubblico. Mi è stato risposto che non verranno inserite nel consiglio prossimo, che tratterà materia di assestamento bilancio e debiti fuori bilancio, ma nel consiglio successivo che si terrà fine mese…in pratica alla riapertura delle scuole. Intanto i cittadini…aspettano!”

(Il Faro online)