Seguici su

Cerca nel sito

Miss Roma si elegge sul litorale: presentate le 20 concorrenti fotogallery

Conto alla rovescia per l’elezione della più bella della Capitale, che si terrà sabato 3 agosto in piazza Rossellini a Ladispoli

Ladispoli – Ancora poche ore e la Capitale avrà la sua nuova reginetta della bellezza. Si terrà infatti sabato 3 agosto, alle ore 22 in piazza Rossellini a Ladispoli, l’elezione di Miss Roma 2019, che succederà alla bellissima Nicole Ceretta. A contendersi il titolo saranno 20 concorrenti, tutte nate o residenti nella capitale o nella sua provincia, selezionate con un apposito casting.

L’evento, organizzato dalla Delta Events e patrocinato dal Comune di Ladispoli, ha visto le ragazze protagoniste in città già da due giorni, inizialmente presso lo stabilimento Columbia, dove sono state presentate, e poi lungo un itinerario che le ha portate a visitare l’hotel La Posta Vecchia, il monumento naturale presso la palude di Torre Flavia, l’Osteria al Mercato, il Castello Odescalchi e infine il centro della città in risciò.

A fare gli onori di casa il sindaco Alessandro Grando, l’assessore alle attività produttive Francesca Lazzari e il dirigente dell’ufficio cultura Marina Panunzi.

“Siamo onorati di ospitare questo evento nella nostra città. – ha dichiarato il sindaco Grando – È un evento che porta lustro a Ladispoli e speriamo sia il primo di una lunga serie in collaborazione con la Delta Events che ringrazio per il lavoro svolto. Abbiamo poi scelto di abbinare a Miss Roma un messaggio di natura sociale lanciando una campagna di sensibilizzazione per tutelare il mare, le spiagge e l’ambiente, invitando tutti, residenti e turisti, a non disperdere rifiuti e a usare la plastica con più moderazione, prendendosi cura dell’ecosistema marino. È un nostro dovere come cittadini”.

Lo svolgimento di Miss Roma a Ladispoli non è un fatto strano, giustificato dall’istituzione dell’area metropolitana di Roma, che ha portato il titolo negli anni passati anche a Frascati, Castelgandolfo e Bracciano.

Le venti concorrenti in gara si cimenteranno in differenti quadri coreografici e sfileranno con le collezioni haute couture di Franco Ciambella e prête-a-couture Love by Gai Mattiolo, presentate dalla brava e bella Margherità Praticò e dirette dal regista Mario Gori che ha previsto, durante lo spettacolo, un omaggio agli 80 anni di Miss Italia e al suo stretto legame con il mondo del cinema attraverso cinque videoclip dedicate ad altrettante dive del cinema e della tv italiana lanciate proprio dal concorso: Sophia Loren, Anna Kanakis, Maria Grazia Cucinotta, Anna Valle e Miriam Leone. Le ragazze saranno suddivise in 5 gruppi da 4.

Tra gli ospiti della serata ci saranno la Miss Roma 2018, Nicole Ceretta, per il tradizionale passaggio della corona, e la neoeletta Miss Cinema Lazio Ilaria Del Vescovo.

Di seguito, in rigoroso ordine alfabetico, le venti concorrenti in gara:
Baciucchi Ginevra,
Bortolus Chiara,
Burla Chiara,
Carboni Michelle,
Cardamone Costanza,
Ciliberto Erika,
Cirulli Giorgia,
Corsi Virginia,
Cortese Ludovica,
Granelli Chiara,
Ingrosso Francesca,
Morganti Ginevra,
Mori Francesca,
Natalini Flavia,
Nori Lucilla,
Pesaresi Valentina,
Petagna Alice,
Pisano Cristiana,
Scerone Valentina,
Terenzi Lucrezia.

Il titolo di Miss Roma garantirà alla vincitrice l’accesso alle prefinali nazionali in programma dal 26 al 29 agosto a Mestre, dove giungeranno circa 200 ragazze da tutta Italia. Solo 40 di esse però si qualificheranno per la fase finale di Jesolo – dal 30 agosto al 6 settembre – comprese le 20 miss vincitrici del titolo regionale più importante (es. Miss Lazio).

(Il Faro online) – Foto Emanuele Tetto