Seguici su

Cerca nel sito

Ambasciatori di Sabaudia, conferiti i primi 3 riconoscimenti del 2019

Il Sindaco ha voluto consegnare personalmente i premi ai tre ospiti rimarcando il loro legame con Sabaudia.

Sabaudia – Giovanni Malagò, Frida Giannini e Maria Latella, sono i primi tre “Ambasciatori di Sabaudia” del 2019. Il sindaco Gervasi e l’Amministrazione comunale, durante la serata “Moda sotto le stelle”, hanno voluto conferire alle tre illustri personalità dello sport, della moda e del giornalismo, un premio e un titolo simbolico.

Il Sindaco ha voluto consegnare personalmente i premi ai tre ospiti rimarcando il loro legame con Sabaudia. Malagò, da sempre innamorato di “questo paradiso”, ha creduto fortemente e ha contribuito a sostenere la candidatura della città quale campo di gara per la Prima Prova di Coppa del Mondo di Canottaggio dell’aprile 2020.

Frida Giannini, per anni Direttore Creativo di Gucci, si è spesso ispirata a Sabaudia nel suo lavoro non rinnegando (anzi) l’affetto per una città unica nel suo genere.

Maria Latella è legata a doppia mandata a Sabaudia anche per il premio che ogni anno organizza per celebrare la figura dei maestri e ricordare quanto sia importante l’insegnamento e la professione dell’insegnante.

Questo riconoscimento veniva dato a personalità illustri diversi anni fa – commenta il Sindaco. – Noi abbiamo voluto riportarlo in auge perché riteniamo sia un perfetto strumento di valorizzazione della città e di quanti ne apprezzano le sue peculiarità”.

Di seguito riportiamo i profili dei premiati:

Giovanni Malagò

Giovanni Malagò, imprenditore e dirigente sportivo. Nel 2013 viene eletto presidente del Coni. La sua attività all’interno del Comitato Olimpico Nazionale Italiano ha fatto registrare risultati importanti tanto da fargli meritare la rielezione nel 2017. L’anno successivo è chiamato a risolvere la crisi degli organi di vertice del calcio italiano, la Federazione Italiana Giuoco Calcio e Lega di Serie A. Nell’ottobre del 2018 viene eletto membro del CIO, nel corso della 133° sessione del Comitato Olimpico Internazionale: è il 22° italiano della storia ad entrare nel consesso a cinque cerchi, il 16° a titolo individuale. Responsabile del comitato promotore che ha portato alla vittoria ITALIANA con le Olimpiadi MILANO/CORTINA 2026. Da imprenditore e sportivo è sempre in prima linea per la difesa e la promozione dello sport. Importante il suo sostegno alla candidatura di Sabaudia, quale campo di gara per la prima prova di Coppa del Mondo di Canottaggio che si terrà su Lago di Paola nell’aprile 2020.

Frida Giannini

Ha studiato presso l’Accademia di Costume e di Moda di Roma. Dopo alcune esperienze minori, nel 1997 inizia a lavorare presso Fendi, dapprima nel settore del prêt-à-porter poi come stilista in quello della pelletteria. Nel 2002 passa alla casa di moda fiorentina Gucci, come direttore creativo dapprima nel settore borse per poi coprire tutto il settore degli accessori; successivamente anche il settore prêt-à-porter donna passa sotto la sua direzione. Nel 2005diventa il direttore creativo di tutte le linee di prodotto di Gucci, fino al 2015. Attualmente è Consultant per la Luxury House Brands. Da non dimenticare il suo impegno nella solidarietà, con Unicef e Save The Children, di cui oggi è Board Director.

Maria Latella

È una giornalista multimediale. Ogni domenica è in tv su SkyTg24 con “L’Intervista”, mentre su Radio 24 conduce “Nessuna è perfetta”, programma dedicato alle donne e al lavoro. Ogni mattina è in diretta con il programma Radio 24 Mattino. Editorialista per “Il Messaggero”, ha un blog, Tendenza Latella, una costante presenza su Twitter ed è membro del Center for American Studies. The Institute of politics dell’università di Chicago l’ha invitata come fellow professor e nella primavera 2016 ha tenuto un ciclo di lezioni sulla politica in Europa. Ha scritto diversi libri, tra i quali “Il potere delle donne” pubblicato da Feltrinelli e “Fatti privati e pubbliche tribù”. In precedenza per Rizzoli aveva scritto “Tendenza Veronica”, la prima e unica biografia di Veronica Berlusconi e “Come si conquista un Paese”. Già inviata di politica per il “Corriere della Sera” e direttore del settimanale “A”, Maria Latella è sposata, ha una figlia e vive tra l’Italia e Parigi.

(Il Faro on line)