Seguici su

Cerca nel sito

La CISL-FP scrive al comune di Ardea per ribadire le mansioni degli Enti di volontariato

Il Sindacato avverte il Comune che eventuali abusi, nell'utilizzo del personale di volontariato, verranno denunciati alle autorità competenti

Ardea – Il Sindacato CISL-FP, attraverso una lettera indirizzata al Sindaco del Comune di Ardea, ai Consiglieri Comunali,  al Segretario Generale e per conoscenza al Prefetto di Roma, ribadisce l’impossibilità di utilizzare i volontari delle organizzazioni filantropiche della Protezione Civile e gli ausiliari del traffico, non dipendente delle amministrazioni comunali, quindi di aziende private o partecipate, e guardie zoofile/ambientali/ittiche/venatorie per servizi di Polizia Stradale inerenti la circolazione stradale e la chiusura delle strade ai veicoli, nonché per attività non rientranti nelle loro specifiche funzioni disciplinate dalle leggi vigenti.

A chiusura della lettera (cliccare qui per leggere il testo completo), l’Organizzazione Sindacale segnala che nel caso in cui si dovessero riscontrare utilizzi impropri del personale citato e o atti di impegno di spesa da parte dell’Amministrazione Comunale per rimborso delle spese relative ad attività espletate dalle organizzazioni di cui all’oggetto, la scrivente O.S. segnalerà tramite appositi esposti alle autorità competenti gli eventuali abusi.

(Il Faro online)