Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Mediterranean Beach Games, oggi la cerimonia di apertura e le prime gare

Il canottaggio e il beach handball tra le discipline della prima giornata. Suggestiva festa di apertura con il portabandiera azzurro Stefano Figini

Il Faro on line – Sulla sabbia del South Park di Patrasso ha preso il via la II edizione dei Mediterranean Beach Games.

La cerimonia di apertura si è svolta all’interno dello stadio che ospiterà da oggi fino al 31 luglio le partite di beach handball e beach soccer. L’Italia, con il portabandiera Stefano Figini, è stata la decima Nazione a fare il suo ingresso nello stadio, dopo la Spagna e prima del Kosovo, in una parata aperta da San Marino e chiusa dalla Grecia, Paese ospitante. La cerimonia è stata una festa di musica e colori dedicata all’unità e alla fratellanza del Mediterraneo. La manifestazione si concluderà Sabato 31 agosto e vede impegnati 705 atleti provenienti da 26 Nazioni.

Oggi hanno preso il via anche le prime gare. La squadra maschile di beach handball ha superato prima Malta e poi il Marocco, entrambi per 2-0.  Esordio vincente anche per la squadra femminile che ha battuto la Tunisia 2-0. Supera il primo turno la coppia maschile del beach tennis composta da Mattia Spoto e Diego Bollettinari con un doppio 6-1 6-1 rifilato ai padroni di casa Raptis e Karavasilis, raggiungendo così le altre coppie italiane già ai quarti grazie ad un migliore seed iniziale.

Gli equipaggi del canottaggio sono stati impegnati nelle prove a tempo necessarie alla formazione del tabellone. Domani prime finali nel nuoto pinnato.

Fonte : coni.it