Seguici su

Cerca nel sito

Nettuno, un “Tribune Band and Beer” all’insegna della solidarietà

Il Sindaco Coppola: "Questa è la città che avevo pensato e che voglio che sia"

Nettuno – “Un grande successo quello fatto registrare dal ‘Tribune Band and Beer’ al Parco Palatucci di Nettuno. Dieci serate e dieci sold-out per una grande festa fatta di musica e divertimento in cui si sono esibite le migliori cover band del territorio e non solo”, si legge in una nota.

“Ieri l’undicesima e ultima serata organizzata, visto il grande successo dell’iniziativa e grazie al prolungamento della manifestazione concesso dall’Amministrazione Comunale, con il tributo a Renato Zero di Roberto Icaro e anche con una finalità sociale. L’incasso, infatti, è stato devoluto allAssociazione Italiana Traumatologia Emergenza (Airte) per aiutare il nettunese Daniele Terenzi, ragazzo di 30 anni che ha perso una gamba a seguito di un drammatico incidente in moto nell’ottobre scorso, ad acquistare protesi trasformale definitiva Ginium X3 che possa permettere a Daniele, che ha ricevuto il sostegno dell’ufficio servizi sociali guidato dall’Assessore Maddalena Noce, di tornare a camminare in maniera ottimale. Una protesi di ultima generazione dal costo di 82mila euro con il Comune di Nettuno che ha deciso di sostenere la causa e aiutare Daniele, infermiere della Croce Blu, che per lavoro e vocazione ha sempre aiutato gli altri”.

Dopo l’appello lanciato dal palco di Anna Tatangelo – proseguono – in occasione del grande concerto gratuito del 14 agosto che ha portato molti cittadini, sia tramite social network che già lì durante l’evento, a contribuire alla causa, altra grande gara di solidarietà ieri sera. Circa 3mila euro la cifra incassata e devoluta all’associazione Airte con un assegno simbolico consegnato sul palco dal sindaco Alessandro Coppola e dal Vicesindaco Alessandro Mauro a Daniele Terenzi a cui si aggiungono 2mila euro devoluti dall’associazione le Ali della Vita di Marina Aimati”.

Questa città rinasce e rinasce grazie alle associazioni, a tutti voi e questi atti di solidarietà e generosità– ha dichiarato l’Assessore allo Sport, Turismo e Spettacolo Alessandro Mauro – un applauso a Daniele che ha una forza d’animo eccezionale. Daniele è un amico della città, lo abbiamo invitato in Comune e ci ha raccontato la sua storia e siamo partiti dal 14 agosto con il concerto di Anna Tatangelo chiedendo un contributo alla città, ai ristoratori, ai commercianti e ai privati cittadini e sono sicuro che da qui a Natale sono sicuro che Nettuno risponderà come ha sempre risposto a questo appello di solidarietà, perché Nettuno è bella e fatta di bella gente. Forza Nettuno e Forza Daniele”.

“Questa sera – le parole del Sindaco Alessandro Coppola – mi sono trovato qui insieme a tanti tanti amici e questa è la città che avevo pensato e che voglio che sia, una città di amici, una famiglia che sia unita nella solidarietà come questa dimostrata nei confronti di Daniele”.

Chi volesse effettuare una donazione può farlo tramite bonifico bancario all’IBAN IT90T0329601000067229859 intestato a: ASSOCIAZIONE ITALIANA RIANIMAZIONE TRAUMATOLOGIA EMERGENZA (AIRTE).

(Il Faro online)