Seguici su

Cerca nel sito

Al via la Premier League di Tokyo. Azzurri sul tatami per le Olimpiadi

Da oggi fino a domenica la competizione della WKF destinazione Tokyo 2020. 11 azzurri in gara

Il Faro on line – Riparte la stagione agonistica del karate e riparte alla grande con la quinta tappa della Premier League di Tokyo.

La Nazionale italiana, che si è fermata solo per pochi giorni di relax tra luglio e agosto, è tornata ad allenarsi in vista delle nuove competizioni che andranno a chiudere questo 2019. In previsione della tappa del circuito internazionale più importante al mondo, gli azzurri hanno affrontato un ritiro in Giappone, precisamente a Gotemba, che dal 26 agosto fino a ieri 4 settembre li ha visti impegnati in doppi allenamenti giornalieri presso l’Hotel Arena della High School di Sky Sala.

Un camp che ha dato modo agli atleti di potersi anche abituare al fuso orario nipponico in modo da essere poi preparati ad affrontare al meglio la competizione di questo fine settimana. Da oggi a domenica infatti prenderà luogo la gara che metterà in palio importantissimi punti olimpici in previsione dei Giochi di Tokyo 2020.

Saranno 11 gli azzurri in gara convocati dal Direttore Tecnico Pierluigi Aschieri, ad accompagnarli sul tatami e pronti a seguirli durante la competizione i tecnici Vincenzo Figuccio, Claudio Guazzaroni, Salvatore Loria, Roberta Sodero. Ecco gli azzurri in gara: Viviana Bottaro (kata), Mattia Busato (kata), Lorena Busà (55 kg), Sara Cardin (55 kg), Laura Pasqua (-61 kg), Silvia Semeraro (-68 kg), Clio Ferracuti (+68 kg), Angelo Crescenzo (-60 kg), Luca Maresca (-67 kg), Luigi Busà (-75 kg), Michele Martina (-84 kg). Oltre a loro anche altri 12 italiani iscritti con il proprio club di appartenenza.

Le finali di domenica 8 settembre saranno trasmesse in diretta sulla pagina facebook di Pmg Sport, su Gazzetta.it e su Repubblica.tv a partire dalle ore 02:30 di notte fino alle 09.30 di mattina (notte tra il sabato e la domenica) con il commento di Chiara Soldi.

Foto : Fijlkam