Seguici su

Cerca nel sito

Mondiali, l’Italnuoto paralimpica pronta a vincere per Tokyo 2020

Comincerà domani una nuova edizione del Mondiale paralimpico di nuoto. L’Italia a Londra per le medaglie e per strappare il pass per Tokyo 2020

Il Faro on line – Meno di 24 ore dividono i 22 atleti azzurri dall’evento dell’anno che si terrà presso il London Aquatics Centre a partire da domani lunedì 9 a domenica 15 settembre prossimi.

Due giorni odierni da vivere appieno, per ritrovarsi e guardarsi negli occhi prima di iniziare l’avventura, l’ennesima che consoliderà ancora una volta l’unione e la forza della squadra capitanata dal CT Riccardo Vernole e guidata dai Tecnici Federali quali Enzo Allocco, Federica Fornasiero, Matteo Poli, Enrico Testa, e Massimiliano Tosin e da due tecnici di società: Micaela Biava e Elena Grosso.

Il viaggio sta davvero per iniziare: un viaggio che da Londra porterà alle Paralimpiadi di Tokyo 2020. E sarà un viaggio da seguire, da vivere, da ascoltare e da raccontare.

L’evento si svolgerà all’interno del London Aquatics Centre, situato nel Queen Elizabeth Olympic Park, che ha già ospitato le Olimpiadi e Paralimpiadi di Londra del 2012. In quell’edizione la Nazionale di nuoto paralimpico salì sul podio grazie alle medaglie di Cecilia Camellini e di Federico Morlacchi.

Qualche numero

Saranno 81 le Nazioni presenti al Campionato del Mondo che parteciperanno ai 7 giorni di gare, 651 invece gli atleti partecipanti. Ad attendere questo arcobaleno di bandiere un Aquatics Centre completamente sold out.

L’ITALIA AI MONDIALI DI NUOTO

Malta 1994 (8 medaglie)

Christchurch 1998 (1 argento)

Mar del Plata 2002 (3 medaglie)

Durban 2006 (2 bronzi)

Eindhoven 2010 (2 ori, 2 argenti e 1 bronzo) 24^ nel medagliere generale

Montrèal 2013 (2 ori, 4 argenti, 3 bronzi) 15^ nel medagliere generale

Glasgow 2015 (3 ori, 6 argenti, 2 bronzi) 12^ nel medagliere generale

Città del Messico 2017 (20 ori, 10 argenti, 8 bronzi)  4^ nel medagliere generale

Come seguire il Mondiale

A raccontare le finali delle gare, in onda tutti i giorni a partire da lunedì 9 a domenica 15 settembre dalle ore 19.00 alle 21.00 (ora italiana) sarà RAISPORT+ HD (canale 57 del digitale terrestre) attraverso le voci di Tommaso Mecarozzi e Federica Fornasiero, al commento tecnico e da Elisabetta Caporale che intervisterà la compagine azzurra nella zona mista. Sarà inoltre possibile seguire tutte le sessioni di gara attraverso la diretta streaming al seguente link: Diretta Streaming Londra 2019

NAZIONALE ITALIANA

UOMINI

BARLAAM Simone, Polha Varese

BICELLI Federico, Polisportiva bresciana no Frontiere

BOCCIARDO Francesco, G.S. FF.OO/Nuotatori Genovesi

BONI Vincenzo, G.S. FF.OO/Caravaggio Sporting Village

CIULLI Simone, Circolo Canottieri Aniene

FANTIN Antonio, G.S. FF.OO/ Aspea Padova

MENCIOTTI Riccardo, Circolo Canottieri Aniene

MORELLI Efrem,  G.S. FF.OO/ Asd Sea Sub Modena

MORLACCHI Federico, Polha Varese

RAIMONDI Stefano, Verona Swimming Team

SOTTILE Fabrizio, Polha Varese

URSO Salvatore, Noived Napoli

DONNE

BERRA Alessia, Polha Varese

BOGGIONI Monica, AICS Pavia Nuoto

GHIRETTI Giulia, G.S. FF.OO/ Ego Nuoto

GILLI Carlotta, G.S. FF.OO/Rari Nantes Torino

PALAZZO Xenia Francesca, Verona Swimming Team

PROCIDA Angela, Nuotatori Campani

SCORTECHINI Alessia, Circolo Canottieri Aniene

TALAMONA Arianna, Polha Varese

TERZI Giulia, Polha Varese

TRIMI Arjola, Polha Varese

Foto : Michelangelo Gratton