Seguici su

Cerca nel sito

L’ufficio centrale sanitario di base resta a Formia: il Comune stipula accordo con l’Asl

Il Sindaco: "L'accordo ratificato dalla Giunta è un atto fondamentale, affinché non si perda un servizio con alte funzionalità istituzionali."

Formia – L’Ufficio Centro Sanitario di Base (CBS) afferente al Dipartimento “Assistenza Primaria ” rischiava già da tempo di essere traslocato dal Comune di Formia in altra sede, in altro comune del Distretto 5.

Dopo una stretta collaborazione tra il comune di Formia e l’Azienda Ausl Latina- Distretto 5 per trovare un locale idoneo e centrale – fa sapere il sindaco di Formia Paola Villasi è arrivati alla stipula di un “Accordo di collaborazione”, pertanto, nel prossimo mese di Ottobre, l’Ufficio non lascerà la città di Formia, sarà collocato a Via Lavanga n.140 già sede di servizi comunali, ex Distretto Socio Sanitario.

Il Centro Sanitario di Base – prosegue il Primo cittadino – svolge diverse funzioni importantissime, come l’iscrizione all’anagrafe assistiti regionale dei cittadini residenti e/o domiciliati italiani, comunitari ed extracomunitari, la scelta e/o revoca del Medico di Medicina Generale e del Pediatra di Libera Scelta, acquisisce documentazione per esenzione ticket per reddito, patologia ed invalidità, rilascia tessere STP e tessera Team.

L’accordo ratificato dalla Giunta Comunale è un atto fondamentale, affinché non si perda un servizio con alte funzionalità istituzionali, per questo era un dovere di questa amministrazione fare tutti i dovuti passi per arrivare ad un accordo tra le parti, affinché la cittadinanza tutta non perdesse un servizio.

Infine – conclude il Sindaco – era altresì indispensabile che l’Ufficio fosse collocato in una zona raggiungibile da tutti, sia con mezzi privati che pubblici, e potesse soddisfare quindi tutta l’utenza del nostro Golfo. Siamo estremamente soddisfatti di tale risultato e di non aver perso un servizio necessario a tutti i cittadini.”

(Il Faro on line)