Seguici su

Cerca nel sito

Inizia l’anno scolastico a Pomezia, gli auguri del Sindaco

Zuccalà: "La scuola è una realtà preziosa, di cui prendersi cura".

Pomezia – Per l’inizio del nuovo anno scolastico il sindaco di Pomezia Adriano Zuccalà, ha inviato una lettera di auguri a tutti i dirigenti, i docenti, gli operatori scolastici, ma soprattutto agli alunni e alle loro famiglie, alle quali ha rivolto un pensiero speciale.

“Cari dirigenti, docenti e operatori scolastici – scrive il Sindaco – anche quest’anno desidero augurare a tutti Voi un buon inizio di anno scolastico da parte di tutta l’Amministrazione comunale. In questi giorni sono stato nelle scuole per verificare che fossero pronte ad accoglierVi nel migliore dei modi perché l’avvio delle lezioni è sempre un momento importante e delicato.

In qualità di Sindaco ci tengo a comunicarVi la vicinanza delle istituzioni all’intero mondo scolastico, nodo centrale della crescita personale e formativa dei nostri cittadini più giovani e fondamento dell’intera società. Il Vostro lavoro, la Vostra professionalità, il Vostro impegno, la Vostra passione sono la risorsa più grande per gli studenti e le famiglie, ma vanno sostenute e valorizzate dalle istituzioni tutte: la mia Amministrazione sarà sempre al Vostro fianco.

Agli studenti – bambini e ragazzi – un pensiero speciale: inizia in questi giorni un nuovo viaggio, che coinvolge non soltanto Voi e le Vostre famiglie, ma l’intera comunità cittadina. La scuola – primo ingresso nel mondo sociale, primo luogo di confronto, condivisione e integrazione – è una realtà preziosa, di cui prendersi cura. Dobbiamo farlo tutti, insieme, affinché anche questo appena iniziato sia un anno da ricordare, un anno fatto di saperi, ricchezza, fatica, gioco e sacrificio, un anno di crescita personale e collettiva.

Con questo spirito, Vi auguro un buon inizio!”.