Seguici su

Cerca nel sito

Top Volley Latina, Arthur Szwarc: “Felice di essere qui, voglio adattarmi e dare il mio contributo”

Sbarcato ieri a Fiumicino si è messo subito a disposizione di Coach Tubertini. Domani visite mediche e allenamenti

Latina – Coach Lorenzo Tubertini potrà contare su un giocatore in più, almeno per qualche settimana. Ieri alle 13:30 è arrivato in Italia il centrale canadese Arthur Szwarc, il Nazionale ha approfittato di una breve finestra concessagli dalla propria Federazione: il suo aereo da Toronto è atterrato a Fiumicino e il colosso di 209 centimetri ha subito pronunciato le sue prime parole da giocatore della Top Volley in Italia. “Sono molto felice di essere qui, conosco bene il mio nuovo club perché mi sono informato molto con alcuni giocatori e quindi so che ci aspetta una stagione in cui dovremo dare il massimo per centrare il nostro obiettivo – ha spiegato il canadese – per me sarà importante lavorare sodo per il livello altissimo della Superlega, voglio adattarmi subito e dare il mio contributo già da questi primi giorni giorni”.

Il canadese Arthur seguirà un programma speciale nel week end: allenamento domenicale con l’assistant coach Andrea Pozzi e poi visite mediche di lunedì, così potrà unirsi al gruppo già dalla ripresa degli allenamenti prevista per lunedì mattina.

Poi, a fine settembre, il centrale ripartirà alla volta del Giappone dove con il suo Canada giocherà la Coppa del Mondo, la stessa competizione a cui parteciperà anche l’argentino della Top Volley Ezequiel Palcios.