Seguici su

Cerca nel sito

Canile di Minturno, al via la raccolta firme per rinviare la chiusura

Le operatrici del canile hanno chiesto una proroga per poter dare una casa agli esemplari rimasti nella struttura, prima che comincino i lavori.

Minturno – Al canile comunale di Minturno serve più tempo. Più tempo prima che comincino i lavori di ristrutturazione necessari per essere a norma di legge.  Serve più tempo per poter sistemare gli oltre 100 esemplari rimasti ancora nella struttura – nonostante sia già partito il blocco ricoveri -.

Per questo, le operatrici del canile hanno deciso di lanciare una raccolta firme – anche online, su change.org -, in modo da poter rinviare la chiusura – fissata per il 30 settembre – e poter dare una casa a tutti quei cani che, dopo tanto, hanno ritrovato un po’ di fiducia e che, se venissero spostati improvvisamente in altre strutture, potrebbero smettere di lasciarsi aiutare.

Chi intende partecipare di persona alla raccolta firme potrà farlo recandosi presso il canile comunale di Minturno, sito in contrada Irto, nei pressi del depuratore, il prossimo 21 settembre, dalle 15 fino alle 20.

Nel frattempo, sul caso si aprono diverse questioni: in primis, quanto dureranno i lavori? E ancora: è già stata fissata una data di riapertura? O saranno vere quelle “voci di corridoio” che parlano di una possibile chiusura definitiva della struttura?

(Il Faro on line)