Seguici su

Cerca nel sito

Fondi nel calendario nazionale di “World clean up day” grazie a Fare verde

L'obiettivo della giornata e di "Fare verde Fondi" è unire la comunità, sensibilizzare e attuare un vero cambiamento per avere un pianeta pulito e sano.

Fondi -L’Associazione Ambientalista “Fare Verde” Fondi ha aderito ufficialmente al “World Clean Up Day” 2019, la più grande azione civica internazionale alla quale prenderanno parte Volontari di 150 Paesi nel mondo.

Immaginate una potente “onda verde” che inizierà in Giappone e terminerà alle Hawaii, con milioni di persone pronte ad intraprendere azioni positive insieme, lo stesso giorno. L’obiettivo della Giornata è unire la comunità globale, sensibilizzare e attuare un vero cambiamento per raggiungere il nostro obiettivo finale: un pianeta pulito e sano.

L’iniziativa che terremo a Fondi è inserita nel Calendario Ufficiale curato per l’Italia dall’Associazione Let’s do it Italy. Per la nostra Associazione quella di Sabato sarà una giornata particolare, perché a distanza di un anno dalla mappatura delle discariche abusive sul territorio torneremo nelle stesse strade e nelle campagne, nella periferia cittadina e sino ai confini con i centri vicini per verificare qual è la situazione attuale.

Il Dossier che intitolammo “Dove passano i nuovi barbari” (Leggi qui) in questi mesi è stato arricchito da tante altre segnalazioni e crediamo sia giusto effettuare un sopralluogo globale per capire se l’impegno delle Associazioni e dei Cittadini virtuosi è concretamente seguito dall’intervento di Istituzioni ed organi competenti” dichiara Francesco Ciccone, presidente del gruppo locale di “Fare verde”.

Per tutti i cittadini e volontari interessati a partecipare, l’appuntamento è fissato per Sabato 21 Settembre. Ritrovo alle ore 9 all’ex Mattatoio (Via Diversivo Acquachiara). La partecipazione è libera e non sono previste quote di adesione. Per informazioni: 328 18 89 586 – fareverdefondi@gmail.com.

(Il Faro on line)