Seguici su

Cerca nel sito

Severini: “Aranova in campo per pulire fronte scuola e sottopasso pedonale, ora aspettiamo che il Comune faccia il resto” fotogallery

"E' stato trovato di tutto: cartacce, bottiglie, plastiche, immondizia varia".

Fiumicino – Aranova in campo per la pulizia del proprio territorio. All’appuntamento con “Puliamo il mondo” hanno infatti aderito Aranova Pulita e l’Associazione Crescere Insieme. Donne e uomini in strada per dare sostanza concreta a quel senso civico che risveglia le coscienze e aiuta la comunità.

“E’ stata una giornata importante – afferma Roberto Severini, capogruppo Crescere Insieme – dove l’impegno civico ha unito i cittadini che hanno setacciato – è il caso di dire – la strada davanti alla scuola primaria  di via Michele Rosi; un impegno particolare è stato messo nel ripulire il sottopasso pedonale e la pensilina Cotral.

E’ stato trovato di tutto: cartacce, bottiglie, plastiche, immondizia varia. Nel segnalare ancora una volta come siano cittadini incivili a provocare tutto questo, dobbiamo però ricordare al Comune che a lui spetta il controllo sul territorio comunale.

Il sottopasso, ad esempio, da tempo viene segnalato come ‘terra di nessuno’ ma le telecamere tanto promesse non sono mai arrivate, Vorremmo sapere a che punto è l’iter di installazione tanto sbandierato, e chi le controllerà. Aranova ha mostrato una forte coscienza civile, ora il resto lo devono fare le istituzioni, Comune in primis.

In ultimo un pensiero e un ringraziamento alle donne volontarie e a Riccardo Ragonese di Aranova Pulita, che hanno dato un contributo davvero determinante per la riuscita della giornata di oggi. Da consigliere comunale posso dire di essere stato orgoglioso di dare il mio personale contributo ad un’iniziativa importante come questa”.