Seguici su

Cerca nel sito

A Cerveteri arriva l’evento di solidarietà per Marco e Francesco

Nel centro storico un grande spettacolo per i fratellini affetti dalla malattia di Batten

Cerveteri – Torna protagonista la solidarietà a Cerveteri. Un grande show in Piazza Santa Maria, per raccogliere fondi per i fratellini Marco e Francesco Camerini, i due piccoli residenti a Valcanneto affetti dalla gravissima malattia di Batten e per la quale stanno tentando un viaggio della speranza negli Stati Uniti alla ricerca di una cura.

Da mesi, tante realtà di Cerveteri, dalle Associazioni culturali, sportive fino ai Rioni, organizzano iniziative a scopo benefico proprio a sostegno di questa causa, per questi due bambini oramai entrati nel cuore di tutti. Il prossimo appuntamento, patrocinato dall’Assessorato alle Attività Economiche e Produttive del Comune di Cerveteri, è per venerdì 27 settembre a partire dalle ore 18:00.

Musicisti, band, comici, intrattenitori, scuole di danza e maghi, condotti dalla simpatia di Danny Durantini intratterranno il pubblico in una serata che come filo comune avrà il divertimento e la solidarietà. Ad esibirsi, Alessandro Serra, comico di Zelig e Colorado, la cover band tributo a Luciano Ligabue Fandango, la Statalequattro, cover di Lucio Battisti, il Campione Italiano di Tu Si Que Vales Mago Lupis, la scuola di Danza Degas e Universal Latino. Ospiti d’onore, i musicist i del Gruppo Bandistico Cerite e delle meravigliose Harley Davidson, pronte a far rombare i loro motori nel centro storico.

Clicca per ingrandire

“Cerveteri unita nel segno della solidarietà – ha dichiarato l’Assessore alle Attività Economiche e Produttive del Comune di Cerveteri Luciano Ridolfi – con il grande lavoro di uno straordinario gruppo di cittadini, ‘Uniti per Amore di Marco e Francesco’, sono stati già raccolti dei fondi davvero importanti a sostegno di questa famiglia, che non perde la speranza di trovare una cura che possa far stare meglio questi due piccoli bambini. Venerdì sarà una bella serata di spettacolo, di divertimento. Un’occasione per unirsi, per stare insieme, nel centro storico di Cerveteri, unendo l’intrattenimento alla solidarietà. Oltre alla musica, non mancheranno intrattenimenti vari e stand di artigianato e food. Una menzione particolare ci tengo a farla per l’area food e un invito alla cittadinanza a consumare presso gli standisti presenti, in quanto parte dei proventi verrà anch’esso devoluto alla raccolta fondi”.

Hanno collaborato all’iniziativa Antonella Martinangeli, ideatrice dell’evento, Danny Durantini, Moreno Sagripanti, Angela Magnanti, Cynthia Nocchia, Massimo Muratori e Luciano Ricci.

(Il Faro online)