Seguici su

Cerca nel sito

Tutto pronto per la seconda edizione del “Fiumicino Film Festival” foto

Presentata la seconda edizione della kermesse cinematografica che si svolgerà in Darsena dal 27 al 29 settembre

Fiumicino – Tutto pronto sul litorale romano per la second edizione del “Fiumicino Film Festival”, organizzato da Inthelfilm in collaborazione con il Comune di Fiumicino e in programma nella città costiera dal 27 al 29 settembre 2019. La kermesse si svolgerà nella suggestiva cornice della Darsena di Fiumicino, trasformata per l’occasione in una “multisala” di 200 metri quadri dove saranno proiettate le pellicole.

Il festival, che chiude il ciclo di eventi estivi, è stato presentato nella zona del Terminal 3 dell’aeroporto internazionale Leonardo Da Vinci di Fiumicino, alla presenza del sindaco di Fiumicino Esterino Montino, dell’Amministratore Delegato di Adr Ugo de Carolis, del direttore Giampietro Preziosa, del direttore artistico Marco Simon Puccioni e dell’attrice Maria Rosaria Russo, madrina delle tre serate.

Una location simbolica, in quanto il tema della rassegna cinematografica scelto per quest’anno è il “viaggio”, non inteso solo nell’accezione classica, ma anche metaforica ed interiore.

“E’ un evento che ci vede co-protagonisti per il secondo anno, e che promuoviamo con molto orgoglio e con molto piacere”, commenta Ugo de Carolis, amministratore delegato di Adr. Che aggiunge: “I motivi sono tanti e diversi, una quantità di connessioni che ci rendono, per forza di cose, protagonisti. Basti pensare al territorio: l’aeroporto è parte integrante della città, con i suoi 40 mila dipendenti insieme a tutti i viaggiatori che transitano al Leonardo Da Vinci”.

“Ad agosto, in una sola giornata, abbiamo avuto la presenza di 155 mila passeggeri. In un anno raggiungiamo quasi 45 milioni. Il tema del Festival, quindi, è totalmente in linea – ha concluso l’amministratore – ed è doverosa, oltre che un piacere, la partnership a questa manifestazione”.

Come lo scorso anno, “verrà ripetuta l’esperienza di vedere i cortometraggi dentro il battello, mentre navighiamo su una porzione di Tevere, precisamente in quella porzione che nell’antichità era il porto dei romani”, sottolinea il sindaco Montino.

“Avremo l’occasione, durante la navigazione e la visione dei corti, di degustare anche i piatti preparati dai migliori chef di Fiumicino – sottolinea il primo cittadino -. Domenica 29 settembre ci sarà la serata di gala, sempre all’interno del battello, e sarà una bellissima occasione ed invito i cittadini ad assistere numerosi a questo evento”.

“Ancora una volta la nostra Città si dimostra un luogo molto amato dalla settima arte, ospitando i grandi protagonisti del cinema italiano e internazionale, all’interno di un programma ricco, variegato e soprattutto gratuito”, conclude Montino.

La supervisione del Festival è seguita da Giampietro Preziosa insieme al direttore artistico Marco Simon Pucci che, durante la conferenza stampa, hanno annunciato la presenza delle attrici Claudia Gerini, Daniela Poggi e Maria De Medeiros, vincitrici del premio ‘Leonardo Da Vinci’.

Infatti, le artiste si sono distinte e avventurate, durante la loro carriera,  in un viaggio alla ricerca di nuove storie e nuove culture.

Premi e novità

Nel corso della kermesse, tra le pellicole in concorso, verranno assegnati premi per il miglior film, la miglior regia, la miglior interpretazione, il miglior documentario, il miglior cortometraggio e il miglior lungometraggio.

Alta l’attenzione ai giovani: durante la tre giorni, gli studenti della Scuola d’Arte Cinematografica Gian Maria Volonté realizzeranno la sceneggiatura di un cortometraggio, in tempo reale. Il migliore sarà proiettato durante la serata conclusiva.

Protagonisti saranno anche le studentesse e gli studenti del corso triennale di fotografia dello IED di Roma che faranno da fotografi di scena durante la realizzazione del cortometraggio.

La partecipazione è gratuita e si potrà prenotare il proprio posto direttamente in Darsena, oppure inviando una mail a: prenotazionifff@gmail.com.

(Il Faro online)