Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, in Consiglio comunale una mozione per intitolare una via a Tina Costa

I consiglieri Bonanni e Zorzi: "È doveroso ricordarla con una targa nel nostro Comune"

Fiumicino – “Il 20 marzo di quest’anno è venuta a mancare, all’età di 93 anni, Tina Costa, staffetta partigiana e antifascista. Le ragazze e i ragazzi del Comune di Fiumicino hanno avuto in più occasioni durante eventi pubblici e percorsi dedicati alla Memoria la fortuna di conoscere questa donna coraggiosa, che ha sempre combattuto in difesa della libertà e della pace. È per questo che abbiamo voluto portare in Consiglio comunale una mozione con cui abbiamo chiesto al Sindaco e alla Giunta di intitolare una via, una piazza o un giardino alla sua memoria“. Lo dichiarano i consiglieri primi firmatari della mozione Barbara Bonanni e Fabio Zorzi.

“La personalità di Tina Costa – aggiungono – e la sua vita impegnata a tramandare alle nuove generazioni il ricordo delle lotte di Liberazione dal nazifascismo e dagli orrori della guerra e la difesa dei diritti civili e sociali ne fanno una figura davvero importante per giovani e adulti. È dunque doveroso ricordarla con una targa nel nostro Comune”.

(Il Faro online)