Seguici su

Cerca nel sito

Parco Leonardo, il 5 ottobre un’assemblea pubblica per la sicurezza

Appuntamento alle 17 presso le scale del cinema, Canto: "Una comunità ha bisogno di sicurezza"

Fiumicino – Dopo le aggressioni (leggi qui) e le risse tra ragazzi (leggi qui), che hanno avuto come sfondo il quartiere di Parco Leonardo, i residenti si mobilitano per dire basta a queste scene di violenza.

E così, come annunciato sui social dal presidente del Comitato di Quartiere, Antonio Canto, sabato 5 ottobre, alle ore 17.00, presso le scale adiacenti il cinema, teatro dell’ultimo episodio di violenza, si svolgerà un’assemblea per la sicurezza alla quale sono invitati a partecipare tutti i residenti di Parco Leonardo.

“È tempo di discutere tra noi, aggiornarci, condividere dubbi, perplessità e decidere“, dice Canto, ribadendo ancora una volta che “una comunità ha bisogno di sicurezza”.

“Questa non può essere una terra desolata. In Consiglio comunale abbiamo proposto una commissione itinerante che è stata accettata. Nei prossimi giorni, quindi, l’Amministrazione comunale, le forze dell’ordine, i membri del consorzio e del comitato di quartiere di vedranno perché dobbiamo dire basta a queste scene di violenza”, sottolinea Canto.

“Nelle prossime ore incontrerò il comandante dei Carabinieri per capire come muoversi e avviare un tavolo sulla sicurezza. Il 5 ottobre chiediamo ai residenti di vederci in un’assemblea pubblica dove discutere di sicurezza e provare a organizzare un’azione concreta, tutti insieme per far sentire la voce di Parco Leonardo“.

(Il Faro online)