Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Passaporto Ematico, “David tra le Nuvole” : il fumetto per la tutela della salute dell’atleta foto

Edito dalla Fondazione Fioravante Polito, il fumetto contiene la storia di un giovane calciatore che muore in campo per attacco cardiaco. Tanti i testimonial nel calcio. Paolo Rossi e Mario Balotelli tra di essi

Salerno – Proteggere l’atleta. Tutelare la sua salute. Sempre. Si è attivata in questo senso la Fondazione Fioravante Polito. L’obiettivo è quello di limitare i decessi nello sport. E difendere la vita dei campioni e delle campionesse. Sin dall’età giovanile.

Ogni 100 mila tesserati, accade ancora. La statistica indica fino a sette decessi in campo. E allora la sfida è importante e ardua. Necessaria per abbassare il numero degli episodi infausti e un giorno, ridurre a zero i casi. Ecco allora tante iniziative della Fondazione campana che sin dal 2006 si è attivata per raggiungere questo scopo. L’atleta prima di tutto. E la sua salute in primo piano. Il progetto  del Passaporto Ematico, che aspetta di essere trasformato in legge in Parlamento, sta andando avanti. Con tante altre iniziative. Si ricordano loro in questo cammino verso la vita. Loro che per malattie o episodi gravi in campo, hanno perso la vita. Andrea Fortunato, Piermario Morosini, Flavio Falzetti e Carmelo Imbriani.

Non solo il Premio Andrea Fortunato, che ogni anno si svolge al Salone d’Onore del Coni, per ricordare la figura del calciatore della Juventus scomparso per leucemia nel 1995, ma anche la Biblioteca e il Museo del calcio a lui dedicati a Salerno, come la via dove essi si ubicano. Una targa dalla scorsa primavera porta proprio il nome di Andrea. Al quale è stata intitolata la via. Si sta diffondendo in questi giorni un fumetto. Ispirato alla vicenda umana di Davide Astori. Una domenica mattina venne a mancare in ritiro il giocatore della Fiorentina. Problemi cardiaci alla base del decesso. Edito proprio dalla  Fondazione Fioravante Polito, il fumetto “David tra le nuvole” ha lo scopo di sostenere il progetto del Passaporto Ematico. E’ un piccolo romanzo che racconta la vicenda di un giovane calciatore che perde la vita in campo, per un attacco cardiaco.

Tanti i volti noti del calcio e dello sport che hanno accettato di prestare la propria immagine in prima persona per diffondere il messaggio importante di difesa della vita degli atleti. TRa di essi Giancarlo Antognoni, Paolo Rossi, Fabrizio Ravanelli e Laura Cretti. Anche il “Barone” Franco Causio si è fatto testimonial di questa iniziativa. Rendere obbligatorio il Passaporto Ematico è fondamentale. Rilevare negli atleti disturbi o anomalie gravi è tra gli scopi dell’iniziativa. Prevenire fatti tragici in campo. Anche Claudio Ranieri è stato coinvolto, come Zdenek Zeman, Bruno Conti ed Eusebio Di Francesco. Non solo. Simone Inzaghi e Walter Mazzari. Tanti nel calcio stanno scendendo in campo in prima persona. Anche il Brescia di Eugenio Corini. E’ stato direttamente Davide Polito, presidente della Fondazione, a  visitare il ritiro della squadra di Serie A. Ha incontrato proprio Corini, allenatore del team lombardo, insieme ai calciatori Gianluigi Donnarumma, Sandro Tonali, Romulo Caldeira, Leonardo Morosini e Mario Balotelli. I calciatori del Brescia hanno donato le loro maglie ufficiali per il Museo del Calcio Andrea Fortunato. Ma non solo. Anche chi nel campo ricopre ruoli importanti, sceglie di appoggiare questa iniziativa. E sulla pagina ufficiale Facebook della Fondazione Fioravante Polito anche la Dott.ssa Laura Bianchi (madre della campionessa di ciclismo, Laura Cretti) sa in una significativa foto. Mentre legge il fumetto “David tra le nuvole”.

 

Come riportato sulla pagina ufficiale Facebook della Fondazione Fioravante Polito, le indicazioni per acquistare il fumetto “David tra le nuvole” : “E’ disponibile presso la Fondazione Fioravante Polito (e-mail fondazionepolito@libero.it ) l’ultima iniziativa della Fondazione legata alla diffusione del “Passaporto Ematico”, il fumetto “David tra le nuvole”, di cui si allegano a fini illustrativi alcune tavole. Il fumetto è in vendita al prezzo di euro 5,00 + 1,28 di spese per la spedizione postale al costo complessivo di euro 6,28 ed è possibile ordinarlo all’indirizzo e-mail sopraindicato”.

Foto : Fondazione Fioravante Polito Facebook