Seguici su

Cerca nel sito

Lettere al direttore

“Politici, smettetela con in ‘giochi di Palazzo’!”

Sono sempre io, Mario Marcelli.

E’ una vergogna che ai funerali del carabiniere ucciso a Roma (leggi qui), i politici del Pd non si siano presentati: è mancata anche la presenza del Presidente della Repubblica italiana!

Doppiamente vergognoso è il fatto che un politico sia andato a trovare in galera l’assassino del carabiniere: è indice di indifferenza verso lo Stato italiano!

Per quanto riguarda il caso della Capitana, Carola Rackete, la decisione del Giudice non è assolutamente giusta! 

In democrazia il culto delle religioni deve essere libero per tutti e con rispetto!

E arriviamo allo scandalo che ha coinvolto gli operatori di Bibbiano: si sono approfittati dell’innocenza dei poveri bambini! Li hanno manipolati, strappandoli ai genitori, per sfruttare lo Stato e garantirsi il proprio tornaconto…

Mi auguro che tutte le persone che sono coinvolte in queste torture finiscano al più presto in prigione: dai colleghi, agli amici e parenti che li hanno coperti ed aiutati!

Poi, vorrei fare una domanda al Governo attuale, ma anche a tutti i politici che hanno governato nei precedenti anni: perché aiutate sempre gli immigrati e per i terremotati, invece, nessuno parla più?

E la povera gente che deve pagare le tasse, a dispetto degli immigrati che non pagano nulla?

Concludo dicendo: politici, smettetela di fare i soliti ‘giochi di Palazzo’!

 Mario Marcelli