Seguici su

Cerca nel sito

Totti torna a giocare, esordio con vittoria nella Lega Calcio a 8

Della rosa della Totti Sporting Club C8 fanno parte anche Aquilani, Candela, Perrotta, Taddei, Vicinic, Pizarro e Tonetto

Roma – Nella serata di lunedì 30 settembre, presso il Totti Sporting Club si è svolta prima la conferenza stampa di presentazione della squadra della Totti Sporting Club C8 e poi si è svolta la prima partita di campionato di serie A della Lega Calcio a 8.

Fabrizio Loffreda, Presidente della Lega Calcio a 8, ha presentato il campionato e ringraziato la TSC di aver aderito con slancio e passione alla proposta di cimentarsi nel campionato di serie A. Ha poi spiegato che la lega Calcio a 8 si compone di 16 squadre per la serie A, 50 per la serie A2 e circa 100 per la serie B.

Per la prima volta un grande campione si unisce a tanti ragazzi per giocare gare amatoriali. La lega sostiene la Fondazione Bambino Gesù.

Ha quindi preso la parola la sig.ra Silvia Crotali che, dopo aver ringraziato la lega Calcio a8 nella persona del presidente, ci ha tenuto a fare un particolare ringraziamento alla TSC, guidato dal Capitano che è sempre stato attento a molte iniziative benefiche che coinvolgono l’Ospedale Pediatrico del bambino Gesù. In particolare, la lega Calcio a8 sosterrà un progetto chiamato: “Frammenti di luce”.

La luce come simbolo del progetto sociale, in grado di rafforzare il ruolo che ognuno di noi ha, o può avere, diventando luce e sostegno dei bambini sofferenti che, da tante parti del mondo chiedono aiuto all’ente pediatrico. L’obiettivo del progetto è quello di curare ed accogliere il maggior numero di bambini possibile. Bambini che non potrebbero sopravvivere nel loro paese, ai quali dobbiamo il bene della speranza.

Presentati poi Carlo Cancellieri, allenatore della squadra della TSC e Fabrizio Iacorossi preparatore atletico.
Il saluto del Capitano, invece, si è svolto al centro del campo subito prima dell’inizio della gara regalando alcune battute della sue, a chi gli chiedeva il motivo del ritorno in campo: “Ne mancava uno e mi hanno chiamato”; a chi gli chiedeva se le avrebbe giocate tutte ha risposto: “Se ce la faccio? Mica devo correre io, deve correre il pallone. Sono 30 anni che corre. È un’esperienza piacevole perché gioco con tutti gli amici, è un ritrovo settimanale. Se mi fa giocare il mister le giocherò tutte”.

Infine il Capitano si è congedato dalla stampa con un pensiero a Lorenzo Pellegrini, gravemente infortunato, ma al quale farà pervenire il suo personale in bocca al lupo privatamente.

Della rosa della Totti Sporting Club C8 faranno parte anche Aquilani, Candela, Perrotta, Taddei, Vicinic, Pizarro e Tonetto che stasera è sceso in campo. Per la cronaca la TSCCA8 ha affrontato la squadra dell’ Atletico Winspeare F8 battendola 4 a 2.

(Il Faro online)