Seguici su

Cerca nel sito

Roma, shopping nei negozi del centro con una borsa schermata: arrestata coppia di ladri

In loro possesso sono stati trovati anche 3 cacciaviti che sono stati sequestrati insieme alla borsa, mentre la refurtiva è stata restituita al responsabile del punto vendita

Più informazioni su

Roma – Si stavano aggirando in atteggiamento fortemente sospetto in piazza di Spagna, sbirciando nelle vetrine di negozi e boutique.

Il loro comportamento ha insospettito i Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina, impegnati proprio in un servizio preventivo finalizzato al contrasto dei retai predatori ai danni degli esercizi commerciali, che hanno deciso di seguirli.

I due, un ragazzo cileno di 38 anni e una ragazza connazionale e coetanea, entrambi già conosciuti alle forze dell’ordine, sono improvvisamente partiti da piazza di Spagna per dirigersi in via Cipro e poi in via Cola di Rienzo: qui, trovando “poco movimento” e credendo di essere lontani da occhi indiscreti, sono entrati in un negozio prelevando dagli scaffali un paio di occhiali e riponendoli in una borsa.

Una volta usciti dall’esercizio, senza passare per la cassa, i Carabinieri appostati all’esterno li hanno bloccati: la borsa dove i ladruncoli avevano riposto gli occhiali è risultata schermata artigianalmente con fogli di alluminio, escamotage utile ad eludere il segnale delle barriere antitaccheggio.

In loro possesso sono stati trovati anche 3 cacciaviti che sono stati sequestrati insieme alla borsa, mentre la refurtiva è stata restituita al responsabile del punto vendita.

La coppia di ladri girovaghi è stata trattenuta in caserma in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo: devono rispondere di furto aggravato in concorso.

(Il Faro online)

Più informazioni su