Seguici su

Cerca nel sito

L’Uefa apre contro la Lazio un procedimento per condotta razzista

Alcuni tifosi della Lazio, nel corso della partita contro il Rennes, si sono esibiti in saluti romani

Nyon – L’Uefa ha aperto un procedimento disciplinare contro la Lazio per il match di Europa League contro il Rennes del 3 ottobre (leggi qui), vinto dai biancocelesti per 2-1 per condotta razzista.

La società biancoceleste è finita nel mirino del massimo organismo continentale per una possibile violazione dell’articolo 14 del regolamento disciplinare Uefa.

Alcuni tifosi della Lazio, nel corso della partita contro i francesi, si sono esibiti in saluti romani. L’organo di controllo, etica e disciplina Uefa esaminerà il caso nella riunione del 17 ottobre.

(Il Faro online)