Seguici su

Cerca nel sito

Ostia Antica in lutto per la scomparsa di Santino Ceci

Santino Ceci vittima di una caduta accidentale si è spento in un letto dell'ospedale Grassi che aveva inaugurato 33 anni fa

Ostia – Non ce l’ha fatta Santino Ceci. Ricoverato al Grassi in seguito ad una caduta in casa, dopo tredici giorni di sofferenze non ha retto alle conseguenze del trauma. Aveva 93 anni.

Con Santino Ceci se ne va un politico di razza, acuto osservatore e analista, generoso e disponibile. Democristiano da sempre, è stato per decenni il segretario del partito di Ostia Antica e ha ricoperto diverse cariche interne ma anche di amministrazione pubblica. Tra i ruoli rivestiti anche quello di consigliere di amministrazione della Usl del litorale nella quale si è occupato della delicata fase di apertura dell’ospedale Grassi nel 1986. Ospedale nel quale è stato ricoverato giovedì 25 settembre in seguito a una caduta in casa. Alla sua età le conseguenze dell’incidente si sono rivelate da subito drammatiche con una vasta emorragia cerebrale. E ieri, martedì 8 ottobre, Santino Ceci ha cessato di vivere nel reparto di Rianimazione. Il prossimo 4 novembre avrebbe compiuto 94 anni.

Santino Ceci lascia nel dolore le figlie Paola e Donatella. I funerali si terranno domani, giovedì 10 ottobre, alle ore 15.00 presso la cattedrale Sant’Aurea di Ostia Antica.

In queste ore alla famiglia stanno giungendo messaggi di cordoglio e partecipazione da ogni parte politica e dai tanti amministratori pubblici che nel loro impegno hanno avuto il sostegno di Santino Ceci.