Seguici su

Cerca nel sito

Ennesimo guasto della Roma-Lido: utenti esasperati, necessario l’intervento delle forze dell’ordine foto

Picca: "Chiederemo un ulteriore consiglio straordinario e interrogheremo gli organi competenti circa l’accaduto".

Ostia X Municipio – E’ successo questa mattina all’altezza di Acilia prima delle 8.00, un treno bloccato per oltre un’ora ha creando forti disagi ai pendolari, la situazione è poi degenerata in reazioni incontrollate degli utenti totalmente spazientiti.

Le banchine stracolme e la totale assenza di comunicazione hanno infatti portato ad una forte tensione tra gli sfortunati passeggeri di quella corsa e solo grazie al pronto intervento della Polizia si è riusciti a riportare la calma.

“Abbiamo portato numerosi atti in consiglio municipale, e chiesto e realizzato anche alcuni consigli straordinari sull’argomento, – spiega Monica Picca, Capogruppo della Lega al X Municipio – che davano l’incarico alla Presidente di fare da tramite con il Presidente della Regione e la Sindaca di Roma, affinché la Roma – Lido fosse attenzionata, e che certi disagi fossero evitati. Al di là delle rassicurazioni e di numerosi documenti prodotti, nulla ci risulta essere stato concretamente attivato.

Per questo motivo chiederemo un ulteriore consiglio straordinario e interrogheremo gli organi competenti circa l’accaduto. Un plauso va decisamente alla Polizia di Stato, che intervenendo prontamente è riuscita a tenere sotto controllo la situazione”

“Parteciperemo molto volentieri – aggiunge Monica Picca – all’iniziativa del Comitato Pendolari Roma – Ostia, che si svolgerà martedì 15 ottobre in Piazza Capelvenere ad Acilia, (dalle ore 15 alle 18), poiché riteniamo sia indispensabile da parte delle istituzioni, recepire le istanze per poi trasformarle in azioni concrete.”